14/11/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> In morte di Maurizio

In morte di Maurizio
Ricordo di Maurizio Mori


Piango la morte di un compagno, piango la morte di un amico, piango la morte di un intellettuale dalle mille curiosità, piango la morte di un uomo che ha profondamente amato la vita e ha cercato di condividere questo amore con tutti quelli che ha amato e da cui è stato amato. Abbiamo insieme sperato in un’economia al servizio dei bisogni e non dell’arricchimento dei pochi a svantaggio dei molti, in una scienza libera sia dai lacci delle ideologie che dai condizionamenti del potere, in una politica fatta al servizio della società e non dei politici. Molte sono state le nostre sconfitte, ma tu, Maurizio, senza cedere a facili illusioni, hai continuato a credere nell’utopia di una società migliore. Grazie.



Armando Pitassio


Inserito venerdì 19 giugno 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4900738