22/07/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Ta qualcuno 'l pigiama je rode

Ta qualcuno 'l pigiama je rode
Mirko Revoyera risponde... per le rime alle invettive del Raspante. Come dire: Excusatio non petita...


La Tramontana si scaglia contro il PGama credendo di condurre una battaglia "di Sinistra".

Ncol pigiama e le ciabatte gi pel corso cartrovmo
Ta cosno jn girate, gne sta bene se ruzzmo.
Ce lha ditto pe' le rime che ste pippe nun von bene
che a Perugia cn gi troppe seccature, rogne e pene.
Sicch alora me so chiesto: ma de chi sta buciottata!?
Chi sarono 'sti barngi? E' l Comun che lha penzata?
Ecco, 'l ve', nun fnno 'n cazzo da 'n annetto, ma che sle!
Si carpenzo poi chj hn fatto ta le mense de le scle!
Mo je viene nto la zucca de spaj 'n po de guadrini
Pe 'sti quattro badalocchi coi pigiami da cretini.
Ho chiappato 'l cellulare j'ho ditto: Me 'l dicete
coi mi soldi e le mi' tasse, ade ade che ce facete?
Scolta, Pipo, - mhn risposto - nunn aria de scaldasse
gi fa 'n caldo buggiarone, qui guadrini nnnno tasse.
Lemo fatti a sponsoraggio, si te pare n ladrocinio!
Sto Comune 'n c'entra gnente, chn dat giusto l patrocinio".

E alora

Tramontana guerrijiera, forte, ardita, tosta e pura
tonto io che tho dat retta e ci ho fatto sta figura!
Nun me spiego che thon fatto sti du freghi mattacchioni
Fn na festa per Perugia, e te giron i cojioni.
Apri bocca, je de fiato che te credi ntelligente.
Tu ch fatto per Perugia? A pensacce, poco e gnente!
Se 'n du'mila vnnal centro co la scusa del PGama
dimme 'n po ma nunn mejio se la gente 'n se rintana?
Per tantanni quji stronzi de arricchiti nco i palazzi
Hn fatt chiud tutti i locali ch'evon pieni de ragazzi.
A Perugia stem'archiusi col paletto ta la porta
mai nidea, na baggianata, mejio na Perugia morta.
Tel dir papal papale, senza la diplomazia,
Se Romizi 'n te sa schietto, quista la demograzia!
Lhn voluto, lhn votato e tu perso come me,
Mo' f guerra tal PGama, nto la testa ma che c'!?
Nunn questo l piano serio de na disputa reale
Se tatacchi a 'ste cazzate a la Sinistra je fe male.

 



Mirko Revoyera

Inserito gioved 23 luglio 2015


Commenta l'articolo "Ta qualcuno 'l pigiama je rode"

Commenti

Nome: Agnese Bastia
Commento: Ta chi rode?... Ta te!

Nome: moreno
Commento: complimenti mirko, anche se non la conosco condivido la sua poesia.

Nome: Alessio Relli
Commento: me sae che m ta 'sto mirko je sta a rode qualcos'altro!

Nome: Giulia Rondini
Commento: Ta qualcuno je rode / Ta te t' nuto stretto!

Nome: Federico
Commento: Anche quando si scrive in perugino bisogna essere credibili. Lei era nel programma della manifestazione, presumo pagato, nella sua bartocciata doveva scriverlo. Tipo: Ta me m'hon dato qualche soldino/ 'l so da me che sembro l'oste che dice bono del su vino...

Nome: Achille
Commento: Mirko com' l'ardunata d'i pigiame? Bona!!!!

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4735643