14/10/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Memorie per il futuro

Memorie per il futuro
Sabato 12 e domenica 13, lungo Corso Bersaglieri, a Perugia



12 - 13 SETTEMBRE 2015
BORGO SANT’ANTONIO – PORTA PESA
 
Si terrà sabato 12 e domenica 13, lungo Corso Bersaglieri, a Perugia, la IV edizione di “Memorie per il futuro”, manifestazione dedicata al tema “I luoghi e il cibo di una volta” promossa dall’Associazione di Promozione Sociale Borgo Sant’Antonio Porta Pesa in collaborazione con l’Associazione Nazionale Bersaglieri, con il patrocinio del Comune di Perugia. Nella due giorni, una serie di eventi prenderanno piede nel borgo per coinvolgere un pubblico vario ed eterogeneo. Momenti clou saranno la Festa dei Bersaglieri, la Festa del cibo da strada, l’esibizione dei 7Cervelli e la Notte Blues che chiuderà in musica la kermesse domenica sera .
La giornata di sabato (12 settembre) si aprirà con la consueta “Festa dei Bersaglieri”, in occasione del 155° anniversario della liberazione della città dal dominio pontificio, avvenuta con l’ingresso del 16° Battaglione Bersaglieri proprio da Borgo Sant’Antonio. Per celebrare l’evento storico, nel segno  dei valori di libertà ed unità nazionale, principi fondamentali della nostra Repubblica, si inizia alle ore 15 con la Santa Messa in memoria dei caduti alla chiesa di Sant’Antonio Abate a Corso bersaglieri che verrà celebrata da S.E. Monsignor Paolo Giulietti, Vescovo Vicario della Diocesi di Perugia Città della Pieve. Al termine avranno luogo la svelatura del “Monumento al Bersagliere”, copia dell’originale rubato alcuni mesi fa dal suo basamento in travertino, e la deposizione di una corona di alloro sotto la lapide che ricorda la liberazione della città a Porta Sant’Antonio, alla presenza del Sindaco di Perugia, Andrea Romizi e delle Autorità locali civili e militari.
Alle ore 17, tradizionale sfilata della Fanfara Regionale Umbra della A.N.B. “Bersagliere Renato Salucci” e concerto sul palco allestito nello spazio all’esterno di Porta sant’Antonio (In caso di pioggia il concerto si terrà all’interno della Chiesa di Sant’Antonio Abate in Corso Bersaglieri). 
Domenica 13 settembre si svolgerà, in collaborazione con il Camep di Perugia, il 3° Raduno nazionale delle auto d’epoca a Borgo sant’Antonio. L’itinerario di quest’anno, dal titolo “Sulle tracce dei Templari”, prevede un percorso che partendo dal territorio perugino arriverà fino a Civitella D’Arna per poi far ritorno a Sant’Erminio. Conclusione con la premiazione al Borgo, cui seguirà un momento di convivio a base di prodotti tipici locali. Lungo il tragitto i partecipanti potranno visitare l’Abbazia di San Giustino e la chiesa di San Bevignate e dovranno affrontare una prova speciale a tempo (per informazioni: 348.5758722 - www.borgosantantonio.com).
Durante il fine settimana, spazio a “Unti&Felici” che propone laboratori del gusto e prodotti tipici locali, con divagazioni  nazionali e internazionali con la  Mostra – Mercato di Borgo Sant’Antonio e della Pesa (sabato 12 e domenica 13 settembre dalle ore 10 alle 23) e la terza edizione della “Festa del cibo da strada. Sporchiamoci le mani al Borgo”.
Tante le novità di quest’anno non solo legate alla presenza di operatori provenienti da molte Regioni d’Italia che offriranno una vastissima gamma di proposte di cibo da strada, ma anche per l’esibizione di bande di strada lungo le vie del Borgo.
Ospiti speciali della manifestazione i 7 Cervelli che presenteranno il nuovo spettacolo  sabato 12 alle ore 21.30 nell’area fuori Porta Sant’Antonio.
Domenica si chiude con  la “Notte Blues” concerti di musica blues lungo Corso bersaglieri (per info 388. 5620878).
Questo il programma dettagliato:
Sabato 12 settembre
-ore 10 lungo Corso Bersaglieri e Porta Pesa, Street Parade con le bande d strada del territorio
-ore 10.30 apertura Mostra– Mercato di Borgo Sant’Antonio e della Pesa
-dalle ore 10 alle ore 20 in Corso Bersaglieri 41, le attrazioni del Parco della Città della Domenica: I progetti originali di Rolando Porticelli
-dalle ore 10 alle ore 20 in Corso Bersaglieri 84, “In visibile” di Stefania Salciccia. Presentazione della mostra alle ore 17.30 con il Maestro Roberto Todini e il Perugia SaxophonE
-dalle ore  10 alle ore 20 presso la Chiesa di Sant’Antonio Abate, mostra “La Grande Guerra” cimeli e giornali dell’epoca
-ore 11 presso l’Oratorio di San Giovanni Battista “Il risorgimento al femminile. M.A. Bonacci Brunamonti: la figura e il pensiero”. Interventi del Gen, Franco Stella, della Dr. Serena Innamorati, del Dr. Francesca Ciacci, della Dr.Teodora Tosatti
-ore 11.30 Officina Gastronomica “Sua Maestà l’Arvortolo”, storia, differenze, caratteristiche, preparazione e degustazione finale (posti limitati, prenotazione obbligatoria 388.5620878)
-ore 13 pranzo nel borgo tra cibo da strada e musica delle bande di strada
-ore 15 presso la chiesa di Sant’Antonio Abate, celebrazione della Santa Messa di Monsignor Paolo Giulietti
-ore 16 nell’area dell’Ex Enel, apertura area bambini a cura del Gruppo CLAPS 
-ore 16 presso Porta Sant’Antonio, deposizione di una corona a Porta Sant’Antonio ed inaugurazione del nuovo monumento al Bersagliere. A seguire sfilata della Fanfara Regionale della A.N.B. “Bersagliere Renato Salucci” lungo Corso Bersaglieri e Porta Pesa
-ore 17.30 presso Porta Sant’Antonio, Concerto della Fanfara Regionale d della A.N.B. “Bersagliere Renato Salucci”
-ore 18.30 lungo Corso Bersaglieri e Via del Cane, Cocomerata Tricolore offerta dall’Associazione Borgo Sant’Antonio Porta Pesa
-dalle ore 18.30 alle ore 21 presso Porta di Sant’Antonio, “Spazio Giovani” palco aperto alle esibizioni di gruppi musicali, scuole di danza ed altre performances
-ore 21.30 presso Porta Sant’Antonio, “SOBELLOBULOEBALLOBENE” nuovo spettacolo dei 7 Cervelli
Domenica 13 settembre
-ore 9 lungo Corso Bersaglieri, IV Raduno Automobili d’Epoca “Strade e luoghi del perugino tra passato e presente: sulle tracce dei Templari” (per informazioni: 393.4837877)
-ore 10 lungo Corso Bersaglieri e Porta Pesa, parta di strda con le bande di strada del territorio
-dalle ore 10 alle ore 20 in Corso Bersaglieri 41, le attrazioni del Parco della Città della Domenica: I progetti originali di Rolando Porticelli
-dalle ore 10 alle ore 20 in Corso Bersaglieri 84, “In visibile” mostra di Stefania Salciccia
-dalle ore  10 alle ore 20 presso la Chiesa di Sant’Antonio Abate, mostra “La Grande Guerra” cimeli e giornali dell’epoca
-ore 10.30 apertura Mostra– Mercato di Borgo Sant’Antonio e della Pesa
-ore 11.30 Officina Gastronomica “La torta di grano e granoturco” il cibo di strada dell’Ottocento (posti limitati, prenotazione obbligatoria 388.5620878)
-ore 16 presso l’area Ex Enel, apertura spazio bimbi a cura del Gruppo CLAPS 
-dalle ore 17 alle ore 21 presso Porta di Sant’Antonio, “Spazio Giovani” palco aperto alle esibizioni di gruppi musicali, scuole di danza ed altre performances
-ore 17 presso l’Oratorio di Sant’Antonio Abate, anteprima del progetto di restauro dell’Oratorio
-ore 17 presso la Chiesa di Sant’Antonio Abate, Concerto del duo fisarmonica e sassofono fi.sa.X DUO
-dalle ore 17.30 alle ore 23.30 “Notte Blues” concerti di musica blues lungo le vie del borgo con “Giochi di luce” 




Inserito venerdì 11 settembre 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4856979