21/08/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Pellegrinaggio popolare contro il riscaldamento globale

Pellegrinaggio popolare contro il riscaldamento globale
Da San Pietro a Parigi passando per Fa' la cosa giusta! Umbria. La marcia di Yeb Sano per portare all'attenzione dell'opinione pubblica gli effetti dei cambiamenti climatici

Gli organizzatori della fiera invitano tutti ad aderire, partecipare e condividere il pellegrinaggio e i suoi messaggi aggregandosi a Yeb Sano e ai pellegrini anche solo per pochi chilometri o per una tappa.

L'evento di mobilitazione internazionale farà tappa in Umbria

Arriva in Umbria, in occasione di Fa' la cosa giusta! Fiera del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili (in programma dal 2 al 4 ottobre all'Umbriafiere di Bastia Umbra - Perugia), l'evento internazionale di mobilitazione civica contro i cambiamenti climatici. Partirà da Piazza San Pietro, dopo l'Udienza del Santo Padre del 30 settembre, “Una Terra, Una Famiglia Umana. In cammino verso Parigi” il Pellegrinaggio organizzato e promosso, per la tratta italiana, da Focsiv – Volontari nel Mondo con la collaborazione della Coalizione Italiana per il Clima. Il pellegrinaggio è ideato da The People’s Pilgrimage e OurVoices, movimento di persone appartenenti alle diverse comunità religiose e della società civile guidato da Yeb Sano, ex – negoziatore sui cambiamenti climatici della Repubblica delle Filippine, in cammino per richiamare l’attenzione sui drammatici effetti ambientali e sociali del cambiamento climatico. 1200 chilometri sulle strade italiane, molti dei quali percorsi a piedi da 30 pellegrini provenienti da Filippine, Stati Uniti, Inghilterra, Francia ed altri paesi in cammino verso Parigi; 27 le tappe previste in Italia, dove sono organizzati incontri con i rappresentanti delle istituzioni locali e della società civile. L'evento farà tappa all'Umbriafiere di Bastia domenica 4 ottobre, alle 16.30, in occasione dell'incontro pubblico dal titolo “Clima: quanto tempo ci rimane?” al quale parteciperanno Luca Lombroso, meteorologo e divulgatore ambientale; Giancarlo Marchetti, direttore tecnico Arpa Umbria; Pietro Greco, giornalista e scrittore. E con la partecipazione straordinaria di Yeb Sano, dirigente di Pellegrinaggio popolare contro il riscaldamento globale. Gli organizzatori della fiera invitano tutti ad aderire, partecipare e condividere il pellegrinaggio e i suoi messaggi aggregandosi a Yeb Sano e ai pellegrini anche solo per pochi chilometri o per una tappa. Tutti, singoli cittadini, movimenti, gruppi di associazioni, possono organizzare pellegrinaggi/camminate che saranno simbolicamente collegati a quello Roma – Parigi e partecipare alle varie attività previste nelle singole città. (Per informazioni su come partecipare al cammino: Daniela Finamore: incamminoversoparigi@focsiv.it)
A quasi due mesi dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima COP21 di Parigi, durante la quale tutti i Capi di Stato e di Governo, a venti anni dagli Accordi di Kyoto, saranno chiamati a sottoscrivere un accordo costruttivo, vincolante e universale sulla questione dei cambiamenti climatici e del riscaldamento del Pianeta, e come ringraziamento per l'Enciclica di Papa Francesco “Laudato Si'”, il Pellegrinaggio vuole essere il veicolo, a partire dai territori, dalle realtà sociali e dalle comunità, per esprimere un messaggio pacifico di preoccupazione verso gli effetti dei cambiamenti climatici sul futuro delle popolazioni più povere e vulnerabili, dell’umanità e del Pianeta. Grande la partecipazione e l'impegno delle associazioni e delle ONG sia livello locale che nazionale. Tra queste, Acli Perugia, Greenpeace, Italian Climate Network, Kyoto Club, Legambiente. Fa' la cosa giusta! Umbria: in un unico spazio, culturale e commerciale, il meglio dei prodotti e servizi innovativi per uno stile di vita sostenibile. Dal 2 al 4 ottobre torna in Umbria, presso il polo espositivo Umbriafiere di Bastia Umbra (PG), la seconda edizione in Centro Italia di Fa' la cosa giusta!, fiera del consumo consapevole. Tre giorni di eventi gratuiti non stop sui diversi aspetti e le diverse anime della sostenibilità con al centro la mostra-mercato dei prodotti e servizi green. I numeri: 11 aree espositive e 200 stand. Al centro degli eventi la mostra mercato per il pubblico dei consumatori divisa in 11 aree tematiche: Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Moda etica, Cosmesi naturale e biologica, Viaggiare, Editoria, Servizi etici, Il pianeta dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione e una speciale area Vegana.

Per info: www.falacosagiustaumbria.it - Ingresso in fiera € 3 (gratis fino a 14 anni)

Ufficio stampa Fa' la cosa giusta! Umbria
Tel 075 33390 – 349 2903197
Email:
stampa@falacosagiustaumbria.it - www.falacosagiustaumbria.it




Inserito giovedì 1 ottobre 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4773064