20/03/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Traffico pericoloso e mezzi pubblici

Traffico pericoloso e mezzi pubblici
Piazza Grimana e Porta Pesa: nessun potenziamento del servizio di vigilanza, sosta selvaggia e pericolo per i pedoni


Al Prefetto di Perugia
Al Sindaco di Perugia
All'Assessore alla mobilità del Comune di Perugia
Alla Polizia municipale Perugia
Alla Direzione Umbria mobilità esercizio

Oggetto: Situazione di grave pericolosità

Con la presente la scrivente vuole denunciare e portare alla Vostra attenzione la pericolosità esistente oggi nella circolazione di Piazza Fortebraccio (Università degli Stranieri o Piazza Grimana), prima di dover piangere e constatare, con enorme rammarico, una nuova disgrazia.
Infatti gli operatori alla guida di autobus si trovano a dover percorrere trattidi strada stretti a causa dei cantieri aperti, delle auto e furgoni parcheggiati in sosta selvaggia e dei pedoni (i qualim poverini non sanno neanche loro dove passare), senza alcuna sicurezza.

Il traffico si aggrava negli orari in cui il centro è aperto, poiché si formano code all'entrata di via Cesare Battisti, ridotta ormai ad una sola corsia, impedendo l'uscita, dalla stessa, degli autobus e facendo in modo che il caos sia completo.

Stessa situazione molto pericolosa in via Brunamonti, dove, per fortuna, il problerma esiste solo dalle 13,05 alle 13,30: poiché la strada in quell'ora diventa a una sola corsia, a causa dellla sosta selvaggia delle automobili in ambedue i sensi di marcia e i pedoni (genitori e bambini) svicolano con estrema pericolosità tra bus, auto e moto.

Tutto ciò senza alcun potenziamento da parte delle strutture competenti, che induce diverse persone a discutere e ad aggredirsi, per ora solo verbalmente.

Sicuri di un tempestivo interessamento alla questione, porgiamo distinti saluti.

Il coordinatore
Paolo Bonino



R.S.A. Faisa Cisal

Inserito giovedì 8 ottobre 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4542253