20/03/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Tal grillino j'hon scuperto l'altarino

Tal grillino j'hon scuperto l'altarino
Tal signor de Porta Sole jie fn tutto quil che vole


Su 'nComune, sti grillini
pajon sempre pi lecchini
honno preso 'n brutto vizio
voton quil che vol Romizio.

Tal signor de Porta Sole
jie fn tutto quil che vole
e ta quil ch' barelliere
je fonn'anco da stalliere

'n giochino ormai scuperto
e per tutte pi che certo:
con quei due son servili
e financo 'n zacco vili.

La volet' sap la storia?
Vel dicemo senza boria:
su 'n Comune, tal grillino
j'hon scuperto l'altarino

fonno crede chiss cosa
che se movon senza posa,
ma i poteri che son forti
nun je fonno mai dei torti.



'L Collettivo d'i Raspanti


Inserito marted 20 ottobre 2015


Commenta l'articolo "Tal grillino j'hon scuperto l'altarino"

Commenti

Nome: Gina
Commento: Utile, ottima e divertente abitudine quella dei versi perugini collettivi

Nome: Costanza
Commento: I commenti "salaci" servono

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4542237