22/09/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> I primi cento anni di Edith Piaf

I primi cento anni di Edith Piaf
Viaggio musicale nella Francia degli anni 30-50 attraverso le canzoni di Edith Piaf. Teatro di figura, Sabato 7 Novembre


Teatro di Figura Perugia, via del Castellano, 2/a – PERUGIA, Sabato 7 Novembre 2015 - ore 21.00

Teatro Potlach
presenta

 I PRIMI CENTO ANNI DI EDITH PIAF
Viaggio musicale nella Francia degli anni 30-50 attraverso le canzoni di Edith Piaf

con Nathalie Mentha
regia Pino Di Buduo

In occasione del centesimo anno della nascita di Edith Piaf (1915-2015) la storica compagnia Teatro Potlach propone un viaggio musicale nella Francia degli anni ‘30-‘50 attraverso le canzoni più note dell’indimenticabile Edith Piaf.
Un grande omaggio alla cantante, un susseguirsi di storie di vita nell’ambiente della malavita francese, storie di donne innamorate, storie di passioni di sogni e ricordi di vite perdute nella Francia che rivive nella poesia di Jacques Prévert, nelle fotografie di Cartier-Bresson e nel teatro di Jean Cocteau.
Un viaggio, una lotta dove Edith Piaf sembra suggerire "qualunque cosa accada, non smettere mai di credere nell'amore".
Uno spettacolo di grande poesia per la firma di uno dei registi italiani più riconosciuti, Pino Di Buduo.


Biglietto: euro 10 intero - euro 8 ridotto
Biglietteria: dalle ore 20.00 tel. 075 5730826
Info: Tieffeu tel. 075 5725845
www.tieffeu.com

Il Teatro Figura Perugia, con la rassegna "OPEN SPACE 15", conferma la  vocazione di spazio teatrale aperto alle esperienze più avanzate del teatro contemporaneo. Lo spazio teatrale gestito dalla compagnia Tieffeu e diretto da Mario Mirabassi, propone non soltanto una stagione di teatro per ragazzi ma ospita, come di consueto, altre esperienze teatrali di compagnie umbre e italiane:
Prossimi spettacoli in programma:
Sabato 7 novembre ore 21.00: Teatro Potlach – “I primi cento anni di Edith Piaf”
Venerdì 13 novembre ore 21.00: Pittavini - Isidori - Lisetto  "Willkommen" Il cabaret nella musica colta
Venerdì 20 novembre ore 21.00: Almas Quintet - "Almas" performance musicale e live panting
Sabato 28 novembre ore 21.00: Compagnia degli Gnomi – “Scarpe rosse x donna scheletro”
Sabato 5 dicembre ore 21.00: Occhisulmondo – “Quando c’era Pippo”
Mercoledì 9 e giovedì 10 dicembre ore 21.00:  Herlyn- Favetti - Vulpes - “Didi, Gogo, Godot”
Venerdì 18 dicembre ore 21.00: Voci e Progetti  - "9 Elle" per la rassegna "voci e progetti incontra...Teatro a molla"
Mercoledì 23 dicembre ore 21.00: Art N/veau “io lei e l’altra”
Lunedì 28 dicembre ore 21.00: Micro Teatro Terra Marique -  "In An air raid”
La rassegna iniziata il 16 ottobre, ospitando 12 compagnie, continuerà in tutto il 2016 con un programma denso di iniziative che non riguardano soltanto attività di spettacolo, ma anche incontri e laboratori finalizzati alla promozione del pubblico, sopratutto giovanile.
Lo spazio di via del Castellano si apre sempre più a confronti tra vari generi artistici, nella prospettiva di costituirsi come centro multidisciplinare ospitando nei suoi spazi, esperienze di teatro, musica, danza e arti visive, mettendo a disposizione le sue strutture e i suoi servizi a vari soggetti, che in questo momento operano attivamente nel territorio della regione.




Inserito venerdì 6 novembre 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4823929