22/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Guerra e migrazioni

Guerra e migrazioni
Echi di guerra e voci migranti: un convegno per approfondire. S. Maria degli Angeli, 16 gennaio

Omnes.oltre i confini Onlus
GUERRA E MIGRAZIONI
sabato 16 Gennaio 2016
Assisi, Santa Maria degli Angeli, Domus Pacis

Sabato 16 gennaio 2016, presso la Domus Pacis a Santa Maria degli Angeli, si svolgerà il Convegno “Guerra e Migrazioni”, organizzato da Omnes... oltre i confini Onlus, associazione, apolitica e laica, che si occupa di cooperazione, formazione tecnico – scientifica, promozione dei diritti umani e di una cultura di pace e solidarietà, sensibilizzazione e comunicazione di tematiche sociali.

Echi di guerra dall’Afghanistan, dal Sudan, dalla Palestina, dalla Siria, dal Burundi.
Voci di viaggi e di arrivi da Lampedusa e da Creta, esempi di integrazioni in Italia.
Iniziativa realizzata simbolicamente in occasione Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato.

Interverranno tra gli altri: Rahmatullah Hanefi rifugiato politico ed ex responsabile dell’ospedale di Emergency in Afghanistan, Shady Hamady scrittore italo – siriano e attivista per i diritti umani in Siria, Flavio Lotti direttore del Coordinamento Nazionale Enti locali per la Pace e i Diritti Umani, Padre Kizito comboniano fondatore della comunità Koinonia, Jean Baptiste Sourou docente e scrittore, Sargy Ghazaryan, ambasciatore dell’Armenia in Italia, Laura Agea europarlamentare e sarà rappresentato il Gruppo dei Parlamentari per la Pace.


PER INFORMAZIONI:
Omnes...oltre i confini onlus
via Fossato, 14 loc. Cantalupo 06031 Bevagna (PG)
omnesoltreiconfini@libero.it
https://www.facebook.com/Acqua-per-tutti-358932670874446/

PROGRAMMA


Sabato 16 gennaio 2016 (mattina)
Ore 9:00 – accoglienza e saluti - Antonio Lunghi, sindaco della città.
Ore 9:10 – presentazione dell’iniziativa – Omnes... oltre i confini.
I sezione
La Guerra

Ore 9:20 – Sudan - Padre Kizito, fondatore della comunità Koinonia - video collegamento:
I conflitti armati in Africa: inevitabili?
Ore 9:40 – discussione aperta
Ore 9:50 – Palestina – Flavio Lotti, direttore Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani:
La terza guerra mondiale in Medio Oriente.
Ore 10:10 - discussione aperta.
Ore 10:20 – Afghanistan - Rahmatullah Hanefi, rifugiato politico, ex responsabile dell’ospedale di Emergency:
La situazione dell’Afghanistan ieri e oggi.
Ore 10:40 - discussione aperta.
Ore 10:50 – intervallo.
Ore 11:05 – Siria - Shady Hamadi scrittore italo siriano, attivista per i Diritti Umani in Siria:
Attendismo, fondamentalismo e dittatura: il viaggio dei siriani.
Ore 11:25 – discussione aperta.
Ore 11:35 – Europa - Laura Agea – Europarlamentare:
L’approccio olistico all’immigrazione, luci ed ombre del modello europeo.
Italia - Deputato – Gruppo Parlamentari per la Pace.
Ore 12:05 - discussione aperta.
Ore 12:15 - conclusioni sezione - Omnes... oltre i confini.
Ore 12:20 – Giada Berrettoni voce e chitarra – Stefano Baroni chitarra:
Fiume Sand Creek di F. De André.
Ore 12:30 – Pausa pranzo.

Sabato 16 Gennaio 2016 (pomeriggio)
II sezione
La Fuga e il Viaggio

Ore 15:00 – ripresa dei lavori e introduzione alle successive sezioni - Omnes... oltre i confini.
Ore 15:05 –Monica Costantini lettura di un passo tratto da
Non dirmi che hai paura di G. Catozzella, Feltrinelli 2014.
Ore 15:10 - Burundi - Geraldine Ngazari Batwenga, rifugiata politica (video collegamento)
Ore 15:30 - discussione aperta
Ore 15:40 –Monica Costantini lettura:
Mare Nostro preghiera laica di E. De Luca.
Ore 15:45 - Benin –Jean Baptiste Sourou, docente e scrittore:
Immigrazione: una trappola senza fine.
Ore 16:05 - discussione aperta
Ore 16:15 – Yeahssa Choir.

III sezione
L’accoglienza

Ore 16:20 – Creta - Sarantis Simakis, fondatore Associazione ATAXTOI (video collegamento):
Ore 16:40 – discussione aperta.
Ore 16:50 – Intervallo.
Ore 17:05 – Lampedusa – Giacomo Sferlazzo, Collettivo Askavusa, associazione culturale (video collegamento):
La connessione tra le migrazioni e la militarizzazione di Lampedusa e del Mediterraneo.
Ore 17:25 - discussione aperta.
Ore 17:35 - Istituzione – Italia – Deputato Gruppo Parlamentari per la Pace.
Ore 17:50 – discussione aperta.

IV sezione
L’integrazione

Ore 18:00 – Armenia – Sargys Ghazaryan, ambasciatore della Repubblica armena in Italia,
Laura Agea – europarlamentare:
Armenia. Storia di un genocidio, della fuga, del riscatto e del plusvalore di un popolo che si fonde, non si confonde e arricchisce.
Ore 18:20 – discussione aperta.
Ore 18:30 – Italia - Danilo Cremonte, regista e direttore artistico del Laboratorio interculturale Human Beings di Perugia:
L’integrazione attraverso il teatro. Teatro rifugio.
Ore 18:40 - Italia - Stefano Baroni, musicista e insegnante di percussione corporea e propedeutica musicale:
L’integrazione attraverso la musica. Banda marciante.
Ore 18:45 – discussione aperta.
Ore 18:50 - Chiusura del lavori: Omnes... oltre i confini
Banda marciante dell’Istituto comprensivo “G. Galilei” di Sant’Eraclio, Foligno (PG)

Tavola della Pace, via della viola 1 (06122) Perugia - Tel. 075/5736890 - cell. 335.6590356 - fax 075/5739337 - email segreteria@perlapace.it - www.perlapace.it





Inserito venerdì 15 gennaio 2016


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4650647