22/09/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il M5S e gli affitti di via della Viola

Il M5S e gli affitti di via della Viola
Mi pare che i grillini consiglieri comunali con questa storia vogliano distrarre chi li ha votati

Un po' di giorni fa il Movimento 5 Stelle, per mano della consigliera comunale Rosetti è tornato sull'Arci e sugli affitti che paga per i locali di proprietà comunale che occupa in via della Viola.

 Non so quanto l'Arci paghi per quei locali, né quanto abbia speso per ristrutturarli. Penso anche che non debba per forza stare lì, ma che sia un bene che ci stia. La zona di via Alessi, via della Viola e del Carmine di tutto il centro è tra quelle che ha subito con più virulenza i danni dovuti all'abbandono dei residenti, tanto è vero che per anni i bellissimi vicoli che la compongono sono stati in mano agli spacciatori.

Ora la situazione grazie ai cinema Melliès e PostModernissimo, a Fiorivano le viole ed alcuni ristoranti è migliorata. Un contributo a questo miglioramento lo sta dando anche la sede dell'Arci che avendo qualche dipendente, essendo punto di riferimento di chi si occupa dei suoi circoli e delle sua svariate attività durante il giorno fa confluire un po' di persone in quella zona.

Per come la vedo io, proprio per il ruolo sociale che svolge, l'Arci e le associazioni simili a lei locali del Comune dovrebbero addirittura averli gratis. Detto questo, mi pare che la Rosetti ed i suoi colleghi grillini consiglieri comunali con questa storia degli affitti dell'Arci vogliano distrarre chi li ha votati. Che la utilizzino per distogliere la loro attenzione dallo smaccato fiancheggiamento che praticano verso la giunta di destra che governa la città.



Vanni Capoccia

Inserito sabato 30 gennaio 2016


Commenta l'articolo "Il M5S e gli affitti di via della Viola"

Commenti

Nome: Andrea Dozi
Commento: Magari tornasse l'Arci di una volta che faceva tanta cultura e tanta solidarietà. Ce ne fossero di circoli che come in passato davano spazi ai nuovi fermenti culturali, si occupavano dei carcerati, davano possibilità di lavoro ai disagiati eccetera

Nome: Sandro
Commento: Il rancore è lo stato d'animo che muove le iniziative dei 5 stelle.

Nome: Costanza Ciabatti
Commento: In via della viola svolge un lavoro benemerito e da tanti e tanti anni anche il Cidis che si occupa dell'inserimento degli stranieri nella città. I Grillini farebbero bene ad informarsi... A meno che non siano informati e sono queste tipo di attività che non sopportano.

Nome: Giap
Commento: Oramai che i grillini consiglieri comunali sono al fianco della destra che governa la città lo sanno pure i sassi. Non vale la pena nemmeno ricordarlo. Fatto bene, invece, aver ricordato chi si impegna, compresa l'Arci, per la zona di via della Viola.

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4823896