20/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La nouvelle wague de l'assessore: toccata e fuga

La nouvelle wague de l'assessore: toccata e fuga
Fugge fugge l'assessore, mo' pol dà le dimissione: jel consijo, ma de core

Continua sulla rete la grandinata implacabile delle bartocciate: ecco cosa scrive il Bartoccio dopo l'episodio di Collestrada, dove un assessore ha abbandonato l'assemblea dei genitori tra fischi e grida di "vergogna":

Fugge fugge l'assessore
scappa via da la paura
ché je fon la vita dura
babi e mamme a tutte l'ore.

Fugge via che 'n sa che d́e,
nun s'arcorda ch'ha firmato,
ch'ha tajato e licenziato,
le promesse 'n sa mant'ńe.

Fugge fugge l'assessore,
fugge via da la riunione,
mo' pol dà le dimissione:
jel consijo, ma de core.



Il Bartoccio


Inserito sabato 23 aprile 2016


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4645390