07/12/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Vergognosa grossolanità nelle affermazioni di Boschi a Perugia

Vergognosa grossolanità nelle affermazioni di Boschi a Perugia
A nessuno è consentito offendere con parole miserabili come quelle del ministro milioni di cittadini che in nome della difesa della Costituzione contrastasteranno le pulsioni plebiscitarie per l’uomo solo al comando

Dalla cronaca pubblicata dai quotidiani locali risulta che il ministro Boschi nel discorso di lancio del sì al referendum costituzionale tenuto sabato a Perugia ha affermato di trovare strano che nel fronte del no “ci siano anche pezzi della sinistra che incarnano certi valori a difesa della Carta e votano insieme a Casa Pound al referendum”.

L’affermazione si commenta da sola per la sua vergognosa grossolanità. In un referendum è inevitabile che il voto a favore o contrario sia trasversale, come dimostra il fatto che a sostegno del sì il ministro si trova in compagnia di Alfano, Formigoni e del plurinquisito e già condannato in primo grado Verdini, con il quale i vertici del suo partito hanno stabilito recentemente un patto di consultazione.

Ma vorrei ricordare al ministro che fra le numerose associazioni culturali e politiche che partecipano alla campagna per il no ad una controriforma che riduce gli spazi democratici c’è anche l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia.

A nessuno quindi è consentito offendere con parole miserabili come quelle del ministro milioni di cittadini che in nome della difesa della Costituzione nata dall’antifascismo e dalla Resistenza contrastasteranno le pulsioni plebiscitarie per l’uomo solo al comando.

Il referente per l’Umbria del Comitato per il NO



Mauro Volpi

Inserito domenica 8 maggio 2016


Commenta l'articolo "Vergognosa grossolanità nelle affermazioni di Boschi a Perugia"

Commenti

Nome: Giuseppe
Commento: Prima di dirlo è passata da Cucinelli che gli aveva organizzato un comizio per i dipendenti precettati... pardon, invitati a rimanere

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4937562