22/09/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La storia non si sLoggia

La storia non si sLoggia
Domenica 22 maggio: non svendiamo la nostra storia, viviamola!


Passano i giorni e i lavori alle Logge di Braccio riprendono. L'amministrazione comunale delega al privato il proprio ruolo, incapace di prendersi cura degli spazi pubblici e la politica tace. Vescovo e collegio dei sacerdoti del Capitolo della Cattedrale esultano per i futuri introiti, mentre la città sta perdendo un altro spazio vitale.

Uno spazio che è nucleo fondante della nostra comunità perché custodisce i resti del campanile addossato alla primitiva Cattedrale (dedicata a Sant'Ercolano), la famosa Pietra della Giustizia (sulla quale vi è un’iscrizione che testimonia l'estinzione del debito pubblico risalente al 1233 e la tassazione per censo, straordinaria per l'epoca) e un tratto di mura in blocchi squadrati di travertino, probabilmente connesso all'organizzazione del foro antico.

Questo luogo dall'alto valore simbolico, immagine di una Perugia equa e giusta, sta per diventare un ciocco-bar simbolo della frivolezza consumistica. Non è forse questo il vero degrado?

NON SVENDIAMO LA NOSTRA STORIA, VIVIAMOLA!
Testimonia in piazza la tua indignazione, insieme possiamo impedirlo!

DOMENICA 22 MAGGIO
in Piazza IV Novembre vi aspettiamo con:
17:30 Arrivo e iscrizione per interventi al dibattito
18:00 Dibattito pubblico (presiede Vittoria Ferdinandi presidente della Associazione Progetto Paul Beathens)

A seguire merenda con i prodotti del territorio, musica, convivialità e esibizioni artistiche.

APPELLO A TUTTI GLI ARTISTI E MUSICISTI DELLA CITTA' CONVINTI CHE L' ARTE, LA MUSICA E LA CULTURA SIANO IL VERO STRUMENTO PER COMBATTERE IL DEGRADO. PORTATE I VOSTRI STRUMENTI, A VOSTRA DISPOSIZIONE IL PALCO PIU' MAGICO DI PERUGIA, PIAZZA IV NOVEMBRE.

 



Umbria grida terra, Associazione Progetto Paul Beathens

Inserito venerdì 20 maggio 2016


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4823178