24/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Ancora un vergognoso, ma antico patrocinio

Ancora un vergognoso, ma antico patrocinio
Sono anni che a Perugia si svolge un ridicolo convegno di astrologia e si tiene, triste dirlo, col Patrocinio del Comune

L’astrologia è una pratica che occupa le insulse menti di persone che sono concentrate su loro stesse e che pensano che il mondo (l’Universo addirittura) gli giri intorno.   
Con migliaia di morti innocenti a un passo dai nostri confini nazionali, è ancor più stridente pensare di attribuire il destino degli uomini a fantomatici allineamenti stellari. Solo gli idioti possono pensare che esista un oroscopo sul quale poter leggere il futuro di un individuo o, non meno grave, determinate impronte caratteriali.
E allora chiedo: fatemi l’oroscopo di queste vittime, qual è stata la causa della loro disgrazia? L’ascendente? Le quadrature, i trigoni o solo la Luna storta?
Non parliamo poi di quando questi idioti sventolano improbabili concetti di ‘spiritualità’, uno sproposito in bocca a chi fa montagne dei propri miseri problemi quotidiani che, confrontati con queste immani tragedie, fanno comprendere la loro piccolezza e totale assenza di compassione!
Ho sempre evitato polemiche con chi crede nell’astrologia: è tempo perso perché il loro vuoto intellettuale e spirituale è incolmabile. Ma mi rattrista il fatto di scoprire, con colpevole ritardo lo ammetto, che sono anni che a Perugia si svolge un ridicolo convegno di astrologia e si tiene, triste dirlo, col Patrocinio del Comune.



Maurizio Caselli

Inserito venerdì 24 giugno 2016


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4652924