22/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> 4x4: scrittori e disegnatori per Gubbio

4x4: scrittori e disegnatori per Gubbio
Al Via il "Viaggialibro", nuovissimo formato di festival itinerante del libro di viaggio



Gubbio (Pg). Si apre giovedì 8 settembre alle 18, presso la Biblioteca Comunale Sperelliana di Gubbio, “il Viaggialibro”, festival itinerante del libro di viaggio alla sua III edizione in Umbria, promosso da ali&no editrice nel ventennale della sua fondazione, Associazione culturale Officina delle Scritture e dei Linguaggi e Comune di Gubbio. Da giovedì 8 a domenica 11 settembre gli scrittori Paolo Di Paolo, Romana Petri, Michela Monferrini, Alessandro Moscè, i disegnatori Danilo Antoniucci, Moreno Chiacchiera, Marco Leombruni e l’illustratore del “Corriere della sera” Fabio Sironi durante il giorno saranno in giro per Gubbio in cerca di storie da scrivere e disegnare e, nel tardo pomeriggio, alle 18,30, animeranno incontri pubblici nel Refettorio della Biblioteca che sorge in un ex convento Olivetano dove le aule tematiche sono state ricavate dalle celle dei monaci. Luogo esso stesso fonte di ispirazione.
“Quattro per quattro – Scrittori e disegnatori per Gubbio”, questo il titolo dell’evento 2016, ha infatti l’intento di far convergere 4 scrittori e 4 disegnatori molto noti nella “più bella città medievale” per lasciare una “traccia” del loro passaggio e delle loro opere ispirate ai luoghi e alle storie della città. Il tema sul quale si confronteranno, “i luoghi invisibili”, offre molteplici spunti di creatività. Affiancheranno la manifestazione una mostra fotografica, incontri gli autori degli scatti e un concorso Instagrammatico sempre sullo stesso tema a cura di Officine Creative Italiane.
Giovedì 8, venerdì 9 e sabato 10 settembre dalle 18,30 Parole nel Chiostro, incontri con i protagonisti, i libri, le opere (ingresso libero a tutte le iniziative, compresa la mostra). Sabato 10 programma molto ricco: si inizia con la passeggiata letteraria, condotta da Giannermete Romani, in programma alle 16,30, aperta a tutti con un percorso nel centro storico, dalla Biblioteca al Parco Ranghiasci, con letture itineranti da libri di viaggio; alle 21,30 serata finale del festival con la partecipazione di tutti gli ospiti del Viaggialibro che leggeranno e racconteranno le opere realizzate per la città. Domenica mattina alle 12 premiazione concorso fotografico.
L’evento - patrocinato tra gli altri da Gubbio fa centro, Touring Club Italia, Fai, Club Unesco, Ordine Gionalisti dell’Umbria - è una manifestazione innovativa con finalità culturali e divulgative che intendono radicarsi in un territorio mettendo in rete le realtà imprenditoriali, artigianali e tutte le eccellenze della filiera turismo-cultura-ambiente. Quel “per” rintracciabile nel titolo dell’evento sta a significare l’attraversamento delle atmosfere di arte, paesaggi, architettura, spiritualità e natura con la destinazione finale del dono fatto alla città che può rappresentare per tutti un’esperienza di vita e una trasformazione, come da sempre solo i veri viaggiatori riescono a trasmettere.


https://www.facebook.com/ilviaggialibro/
 - effe.silvestri@gmail.com - cell. 380 3573336



Francesca Silvestri


Inserito giovedì 8 settembre 2016


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4650310