19/08/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Le nozze d'oro dell'anti-degrado

Le nozze d'oro dell'anti-degrado

Sicuramente ...un grande gesto di amicizia di chi voleva rendere più gradevole questa cerimonia UNICA NELLA VITA DI UNA COPPIA: non c’è alcun dubbio!
Ma certo che questo fatto mette in mostra, inequivocabilmente, una situazione che non si dovrebbe mai verificare in nessuna via della nostra bella Perugia.
Degrado e abbandono: due costanti che si ripetono in troppe zone della nostra città: quando dovrebbero invece rappresentare una assoluta priorità di intervento.
Una situazione, quella costantemente denunciata da più parti, che ormai sembra essere diventata una caratteristica di Perugia, alla quale tarda ormai da troppo tempo una soluzione, mentre i residenti, purtroppo senza nessuna possibilità di ascolto, non smettono mai di lamentarsi e cercare di far sentire la loro voce e la loro richiesta di aiuto, oltre che a munirsi di volontà ed attrezzi necessari per fare un lavoro, messo in opera troppo spesso, che non spetterebbe a loro fare e che qualcuno, non senza un interesse politico, definisce “atti di coscienza civica di angeli della società”, quando è solo una necessità di intervenire dove sarebbe la responsabilità di ben altri amministratori comunali.
A che cosa servono tutte quelle segnalazione, dai Social network ai giornali, fatte da associazioni di cittadini? Risposte zero! Sembra di essere difronte ad un muro di gomma dove tutto rimbalza e ti ritorna addosso.
Giampiero Tamburi



Inserito lunedì 12 settembre 2016


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4770662