19/11/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Monteluce: una piazza per i bambini ed una per i maleducati

Monteluce: una piazza per i bambini ed una per i maleducati
La nuova piazza per i bambini, il sagrato per i maleducati, che forse sperano che accada come a piazza Grimana, che anche lì sindaco e vicesindaco rendano legale il parcheggio abusivo


 
A Monteluce la nuova piazza dietro la chiesa per tutta l'estate è stata, ed ancora è, la piazza dei bambini che con i loro pattini, palloni, biciclette e la voglia di correre la possono vivere senza la paura che qualcuno li investa.

Sempre a Monteluce, davanti alla chiesa, c'è la piazza dei maleducati. È il bel sagrato della chiesa dove alcuni automobilisti appena possono continuano a parcheggiare, approfittando di tutte le volte che il parroco abbassa il dissuasore del traffico che altri alzano. Forse sperando che prima o poi accada quello che è successo a piazza Grimana, che anche lì sindaco e vicesindaco rendano legale il parcheggio abusivo.
 
Vista la qualità del sagrato mattonato e del suo rosone a terra di marmo d'Assisi questo rischio in una città civile non dovrebbe esserci. Ma c'è poco da stare tranquilli a Perugia con l'inesistente opposizione in consiglio comunale del Pd e dei 5Stelle, la Soprintendenza distratta che abbiamo e con le associazioni cittadine che dicono di voler difendere il patrimonio storico artistico ma, come infiniti esempi dimostrano, si sottraggono al dovere di farlo se c'è coinvolta l'attuale amministrazione comunale.
 



Gina Capitani

Inserito venerdì 30 settembre 2016


Commenta l'articolo "Monteluce: una piazza per i bambini ed una per i maleducati"

Commenti

Nome: Dori Verdi
Commento: Oltre a quelle dei maleducati ed a chi amministra Le responsabilità sono tutte scritte nell'ultimo periodo: Opposizione, Soprintendenza, associazioni

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4907697