21/07/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il gran finale di Fa' la cosa giusta

Il gran finale di Fa' la cosa giusta
Una domenica all'insegna del benessere e del buon vivere

Fino al 2 ottobre 2016, presso il polo espositivo Umbriafiere di Bastia Umbra (PG), la terza edizione in centro Italia della Fiera, mostra mercato delle eccellenze produttive italiane “verdi”. Una domenica tutta da vivere tra laboratori e tanti banchi

Una domenica all'insegna del benessere e del buon vivere. Fino alle ore 20 banchi aperti, laboratori e incontri per grandi e piccoli. Chiude oggi, domenica 2 ottobre, la terza edizione di Fa' la cosa giusta! Umbria, la fiera dedicata agli stili di vita sostenibili. Si parte alle alle 10 di mattina con laboratori e inconti su tessitura e ceramica, yoga, meditazione e massaggi, impasti di pane e pizza, laboratori interattivi su nutrizione per i piccoli, abitare a impatto zero, risparmio energetico a casa e sui luoghi di lavoro, seminari partecipativi su felicità personale e di coppia, ortoterapia, architettura naturale e cucina spettacolo. Tra gli appuntamenti segnaliamo alle 10, a cura di Ancescao, il convegno sul gioco d'azzardo problematico, dove interverrà anche Carla Casciari della Regione Umbria e Erasmo Righini, presidente nazionale Ancescao. Sempre alle 10, a cura della Società nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, l'incontro con Andid Umbria su nutrizione e benessere dei bambini e nel pomeriggio, sempre a cura di Cesare Pozzo, si parla di prevenzione e mantenimento della qualità della vita degli anziani. Alle 15.30 al centro l'ortoterapia come metodo per intervenire sui disturbi alimentari. Alle 16 Novamont propone un incontro sulla cucina sistemica. Alle 16.30, a cura di Cittadinanzattiva, l'atteso spettacolo di costruzione con la partecipazione del pubblico di Terra e Paglia. Alle 18 genitorialità e mediazione familiare a cura di Unione nazionale consumatri e malasanità e tutela legale. Sempre nel tardo pomeriggio i laboratori di Vus, Valle Umbra Servizi, e poi erbe spontanee e poi teatro, musica e tango. La Regione Umbria con gli assessorati Sanità, Ambiente, Agricoltura e Turismo incontrerà i cittadini con spazi aperti, momenti di confronto, incontri divulgativi e sessioni tecniche. Molte anche le inziative pensate per le mamme, i papà e i bambini nella speciale area Pianeta dei piccoli.
La mostra mercato per i consumatri con produzioni biologiche, tipicità ed eccellenze enogastronomiche del Bel Paese, germogli, integratori naturali, microalghe, e le più interessanti novità in ambito alimentare. Ancora, moda etica e sostenibile da tutto il mondo, cosmesi naturale, accessori, disegno per l'arredamento da interno e da esterno, mobili e oggettistica con elementi sostenibili, soluzioni tecniche per il risparmio energetico di casa, ufficio e per le aziende, prodotti naturali per la cura e il benessere del corpo e della mente, ma anche prodotti per la cura dei più piccoli, così come giochi e accessori per l'infanzia, libri e molto, molto altro. E per gli amanti del buon cibo ci sarà anche lo Street, bio & vegan food festival.
Ingresso in fiera: € 3, gratis fino a 14 anni
Per info: www.falacosagiustaumbria.it


Ufficio stampa Fa' la cosa giusta! Umbria
Tel 075 33390 – 349 2903197
Email: stampa@falacosagiustaumbria.it
www.falacosagiustaumbria.it



Giorgio Vicario

Inserito domenica 2 ottobre 2016


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4734328