23/01/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il parcheggio nell'area pedonale

Il parcheggio nell'area pedonale
Una comunità è meno solidale e civile, quando maleducati e prepotenti si sentono spalleggiati da chi è stato eletto a discapito di chi continua con fatica a rispettare le regole

Per liberare dal parcheggio una parte di Piazza Matteotti hanno tolto il doppio senso di circolazione in via Baglioni, trasformando di mattina Corso Vannucci in una strada ad intenso traffico di furgoni e camioncini che stanno distruggendo il pavimento del corso in pietra serena.

E poi passi di mattina, alle 11,30 (e forse anche dopo) in piazza Matteotti e la parte pedonale la vedi come nella foto. Parcheggiata c'è pure un'auto della Polizia Municipale. I cui membri, forse, invece di usare questo nome pomposo sarebbe meglio che tornassero a chiamarsi vigili urbani e vigilassero.

Ma se a Perugia accade tutto questo in maniera così plateale è perché chi amministra la città e chi gli fa l'opposizione vogliono che sia così.

Indifferenti al fatto che ogni giorno che passa una comunità è meno solidale e civile, quando maleducati e prepotenti si sentono spalleggiati da chi è stato eletto a discapito di chi continua con fatica a rispettare le regole.



Perugia, Umbria, Mondo

Inserito martedì 14 febbraio 2017


Commenta l'articolo "Il parcheggio nell'area pedonale"

Commenti

Nome: Serena Fatti
Commento: Se non ci fossero alcuni quotidiani locali, la Tramontana e cittadini che si intignano a protestare di questa vergogna non se ne parlerebbe a Perugia. L'opposizione non ne parla mai, Grillini e Pd uniti in un vergognoso silenzio

Nome: Dori Verdi
Commento: Il Partito democratico ha già perso il Comune per aver per anni irriso l'anima civica della città. Continua a farlo e continuerà a sbatterci il muso

Nome: Costanza
Commento: Sul parcheggio selvaggio abusivo l'opposizione in consiglio comunale è completamente complice. Hanno meno coraggio delle pagine locali dei quotidiani

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4459993