12/11/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Parcheggiare a sant'Ercolano

Parcheggiare a sant'Ercolano
Ho il sospetto che un corso di civismo andrebbe fatto prima di tutto ai vigili che non vedono, e anche ai componenti della giunta e del consiglio comunale che vogliono che i vigili urbani non vedano


Cara Tramontana,

quest'auto nera che vedete nella fotografia allegata è perennemente parcheggiata abusivamente sotto la chiesa di sant'Ercolano. Ogni volta che cittadini protestano e inviano foto per denunciare il parcheggio selvaggio lì non manca quasi mai. E' l'attrice protagonista di questa specie di mostra sulla maleducazione.

Sarebbe ora che chi di dovere spiegasse al signore/a che possiede l'auto che quel luogo non è il suo privato posto auto. Che quel posto è un luogo pubblico, è di tutti. Che è un luogo contemporaneamente di una sacralità civica e religiosa, considerando che vi è stato ucciso il Defensor civitatis sant'Ercolano e che la chiesa di sant'Ercolano è stata costruita lì proprio per questo.

Com'è possibile che i vigili urbani non abbiano mai visto le foto? Che non siano mai passati lì davanti? Se lo avessero fatto, magari, avrebbero fatto comprendere all'anonimo/a automobilista l'importanza storica del posto, ed anche l'importanza della buona educazione e del rispetto delle cose di tutti.

Ma ho il sospetto che un corso di civismo andrebbe fatto prima di tutto ai vigili che non vedono, e anche a tutti i componenti della giunta comunale e del consiglio comunale che, è ormai chiarissimo, vogliono tutti che i vigili urbani non vedano.



Andrea Misiani


Inserito domenica 19 febbraio 2017


Commenta l'articolo "Parcheggiare a sant'Ercolano"

Commenti

Nome: Roberto rossi
Commento: Era ora che qualcuno iniziasse a fare il nome del sindaco Romizi, perché il principale responsabile dell'imbarbarimento che vediamo ogni giorno è proprio lui, il sindaco Romizi

Nome: Andrea Dozi
Commento: Il corso di civismo dovrebbe consistere nel portare vigili consiglieri Romizi e assessori in giro per Perugia a vedere i danni che la loro inettitudine provoca

Nome: Dori Verdi
Commento: Cittadini sempre più arroganti e prepotenti istigati dal comportamento di Romizi e della sua giunta e da tutti i consiglieri comunali

Nome: Sandro Felici
Commento: Fossi un vigile urbano mi sotterrerei sotto terra dalla verggogna

Nome: Giap
Commento: Misiani ha fatto bene ad indicare l'auto nera. Di questi maleducati e prepotenti è ora di fare nome e cognome indicando l'auto e, secondo me, facendo vedere il numero di targa

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4898510