20/01/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Sia salvaguardato il sito produttivo di Petrignano d’Assisi!

Sia salvaguardato il sito produttivo di Petrignano d’Assisi!
La dirigenza Colussi ha fatto capire le proprie intenzioni. Chi ci rimetterà saranno i Lavoratori e le Lavoratrici che hanno già dimostrato senso di responsabilità

La notizia di un ulteriore spostamento della produzione di prodotti Colussi in altri stabilimenti non è un fulmine a ciel sereno.

Sono anni ormai che la dirigenza Colussi ha fatto capire le proprie intenzioni, smantellando pezzo per pezzo la storica fabbrica umbra.

Chi ci rimetterà, come sempre, saranno i Lavoratori e le Lavoratrici che hanno già ampiamente dimostrato senso di responsabilità e attaccamento aziendale, accettando contratti di solidarietà e riduzione degli orari.

Cosa si aspetta a mettere finalmente le carte in tavola?
C’è un serio e condiviso piano di rilancio industriale?

L’associazione “@sinistra” stigmatizza con forza questa che sta diventando una vera tragedia per il mondo del lavoro, assisiate e non solo.

Dichiariamo quindi il nostro pieno appoggio ad ogni forma di lotta che i Lavorator* vorranno mettere in campo al fine di evitare ciò che troppo spesso avviene in questi anni nel momento in cui le dirigenze prendono questa inesorabile china.

Assisi 10 marzo 2017

sinistra.assisi@gmail.com



Direttivo Associazione @ sinistra

Inserito lunedì 13 marzo 2017


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4451614