24/05/2017
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Monteluce restituita ai pedoni

Monteluce restituita ai pedoni
Si può rispettare la bella piazza mattonata su cui affaccia la chiesa e tengano alzato il paletto a protezione della stessa. Paletto che da quando la chiesa è chiusa nessuno ha più abbassato

 Domenica mattina tornando a Monteluce ho visto la Santa Messa celebrata in un locale nella nuova piazza che si trova dietro la Chiesa parrocchiale e la cosa procura tristezza pensando alla chiesa al momento inutilizzabile.

 Ho visto inoltre che nella nuova piazza antistante il luogo dove ora la Messa viene celebrata non c'erano auto di parrocchiani parcheggiate. Avranno sicuramente approfittato del comodo parcheggio sottostante gratuito e con ascensore. Lo stesso parcheggio che alcuni si rifiutano di usare sebbene sia solo a venti-trenta metri dall'ingresso della Chiesa di Santa Maria di Monteluce.

 Mi auguro che aver verificato che quel parcheggio è comodo, gratuito e con ascensore faccia capire a parroco e parrocchiani (solo alcuni tenacemente maleducati) che si può rispettare la bella piazza mattonata su cui affaccia la chiesa e tengano alzato il paletto a protezione della stessa. Paletto che da quando la chiesa è chiusa nessuno ha più abbassato.

Claudio Belladonna


Cara Tramontana,

è desolante passare davanti alla chiesa di Monteluce e constatare che ora la piazza di fronte all'ingresso della chiesa è libera. Dovremmo essere contenti, invece immalinconisce pensare che lo è perché la chiesa è impraticabile e che i primi che dovrebbero rispettarla (parroco e parrocchiani) non lo fanno.

Che dire, è assurdo pensarlo ed anche triste, ma i fatti purtroppo dimostrano che è così.

Gina Capitani



Claudio Belladonna e Gina Capitani

Inserito venerdì 19 maggio 2017


Commenta l'articolo "Monteluce restituita ai pedoni"

Commenti

Nome: Giap
Commento: Ce vorrebbe 'na bartocciata

Nome: Dori Verdi
Commento: quant'è assurdo sperare che la chiesa rimanga inagibile

Nome: Paolo Benedetti
Commento: Magari l'avessero restituita ai pedoni, appena riapriranno la chiesa i cafoni si rimpossesseranno della piazza con la benedizione del parroco e la complicità del sindaco Romizi

Nome: denise j closset
Commento: Due persone che scrivono la stessa cosa, evidentemente c'è del vero

Nome: Francesca Berioli
Commento: dobbiamo sperare che legga il Cardinale Bassetti arcivescovo di Perugia

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 3353503