19/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Le spese della sfilata: il silenzio non ci fa bene

Le spese della sfilata: il silenzio non ci fa bene
Quando si tratta di denaro pubblico è doveroso parlarne. Ma non solo parlarne è lecito, rispondere minuziosamente da parte di un amministratore pubblico è doveroso. Punto per punto. E' il silenzio o il glissare che non ci fa bene

Cara Tramontana,

 ho appena letto su un quotidiano locale che l'assessore Severini sprizzava soddisfazione per la riuscita, secondo lei, della sfilata in costume per Perugia. Ma fin qui, che dire? Contenta lei...

Quello che mi ha colpito è che sulla spesa di denaro pubblico avrebbe detto testualmente “chi parla di spese non ci fa bene”.

Ma come? Quando si tratta di denaro pubblico è doveroso parlarne. Ma non solo parlarne è lecito, rispondere minuziosamente da parte di un amministratore pubblico è doveroso. Punto per punto. E' il silenzio o il glissare che non ci fa bene.

Sullo stesso quotidiano ho letto anche di un esposto alla Corte dei conti presentato da due consiglieri comunali del Pd. Speriamo che almeno la Corte dei conti non la pesi come l'assessore e faccia tutti i controlli doverosi.

Sempre sull'argomento c'è una cosa che sorprende, non poi così tanto, che l'esposto l'abbiano presentato due esponenti del Pd e non dei 5 Stelle di solito così pignoli e assillanti quando si tratta di soldi. Evidentemente i “grilllini” di Perugia sono diversi da quelli nazionali, a Perugia il loro fiancheggiamento all'attuale amministrazione è stato sempre costante e il silenzio su quest'argomento ne è ulteriore conferma.




Andrea Dozi

Inserito giovedì 15 giugno 2017


Commenta l'articolo "Le spese della sfilata: il silenzio non ci fa bene"

Commenti

Nome: Franz
Commento: Ah! il Giap tenta di colpire ancora....., ma il bersaglio è diverso da come lo immagina lui. Da buon comunista non riesce ad essere obbiettivo ma ragiona con il mal di pancia.... e la tanta rabbia in corpo. Beh! d'altronde con le silurate che ha ricevuto dai suoi camaleonti politicanti non potrebbe potrebbe essere altrimenti! Gli consiglio Montecatini Terme!

Nome: Giap
Commento: Caro Franz, a parte che non mi risulta che consiglieri regionali e parlamentari di destra umbri abbiano rinunciato ai loro vitalizi. Quella di parlare d'altro quando non si sa che dire è un mezzuccio da quattro soldi

Nome: Franz
Commento: Giap, faccia il bravo. Prima di criticare in continuazione l'era Romizi, si vada a leggere l'elenco dei vitalizi che i suoi beniamini politicanti ricevono mensilmente. Si faccia poi un buon esame di coscienza e, se ci riesce, potrà criticare chi è diverso dal suo modo di pensare politicamente.

Nome: Giap
Commento: L'incorruttibile vice sindaco farà venire fuori i conti. Un esposto, una lettera denuncia ai giornali

Nome: Costanza Ciabatti
Commento: mostrare i conti ci fa sempre bene quando sono soldi di tutti noi

Nome: Claudio Belladonna
Commento: Invece di fare i risentiti sindaco e Severini avrebbero già dovuto rispondere ai consiglieri Pd con il resoconto dettagliato dei conti

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4644665