12/12/2017
direttore Renzo Zuccherini

Home >> 25 anni di Omphalos: Gran Gala aperto da un operaio della Perugina

25 anni di Omphalos: Gran Gala aperto da un operaio della Perugina
Per ricordare la storia di 25 anni di lotta e per sottolineare la vicinanza ai lavoratori della fabbrica cittadina

Perugia – Si terrà venerdi 6 alle ore 21 presso la Sala dei Notari (Palazzo dei Priori), l’evento centrale dei festeggiamenti per i 25 anni dell’associazione Omphalos. Un “Gran Gala” aperto a tutta la città, con musica, spettacoli e comicità, dove interverranno numerose personalità legate alla storia dell’associazione: dal co-fondatore di Omphalos ed ex sindaco di Perugia, Wladimiro Boccali, al segretario nazionale di Arcigay, Gabriele Piazzoni. Dalla garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, Maria Pia Serlupini, alla Presidente della Regione, Catiuscia Marini. Un’occasione per ricordare la storia di questi 25 anni di lotta e per celebrare vittorie e conquiste di una comunità in marcia per la propria liberazione.

L’associazione, che da 25 anni intreccia le sue battaglie con tante organizzazioni e soggetti del territorio umbro, ha scelto di aprire l’evento con l’intervento di un operaio della Perugina, per sottolineare la vicinanza e il supporto della comunità Lgbti (lesbica, gay, bisessuale, trans* e intersessuale) ai lavoratori e alle lavoratrici della storica fabbrica cittadina.

«In questo importante anniversario – dichiara Stefano Bucaioni, presidente di Omphalos – non possiamo non esprimere la nostra profonda vicinanza ai lavoratori e alle lavoratrici della Perugina. La storia ci insegna che il progresso e il benessere di una comunità e il diritto di ciascuno alla felicità si realizzano in modo complesso e multiforme. Sono i diritti civili e i diritti sociali, insieme, a fare la vera ricchezza di un paese. Per questo le nostre battaglie si intrecciano e camminano al fianco di quelle dei lavoratori, delle studentesse, dei migranti, perché sono tutte battaglie che parlano di libertà, di rispetto e di diritti negati.»

Prima dell’evento serale alla Sala dei Notari, alle ore 18:30 verrà anche presentato il volume “Rivoluzione Arcobaleno. Il movimento Lgbt a Perugia dalle origini a Omphalos” (Tozzuolo Editore), un libro che ripercorre la storia del movimento Lgbti a Perugia e i 25 anni di storia dell’associazione. La presentazione, alla quale parteciperanno gli autori Antonio Fabrizio e Riccardo Strappaghetti e la direttrice di Gaypost.it Caterina Coppola, si terrà all’interno di Umbria Libri presso il complesso monumentale di San Pietro.

Ufficio Stampa  (tel. 0755723175)



Omphalos

Inserito venerdì 6 ottobre 2017


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 3747060