23/09/2018
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Le candidature paracadutate

Le candidature paracadutate
Elezioni 2018: un esempio


Anche in Umbria si verifica il fenomeno delle candidature definite paracadutate da fuori regione che, quindi, non hanno né avranno alcun rapporto con il territorio.

Regge poco il concetto della rappresentatività nazionale degli eletti in Parlamento e ufficialmente non locale.

Gli esempi sono tanti; ma uno risulta a noi più stimolante. Quello della candidatura di Rosella Muroni presentata in una lista della multiforme sinistra. Era Direttrice Generale di Legambiente nazionale sotto l’illuminata e illuminante Presidenza di Vittorio Cogliati Dezza quando si decise lo scioglimento forzato del Direttivo del circolo di Legambiente di Perugia.

L’accusa fu l’eccessiva autonomia e il troppo zelo nel denunciare il malgoverno contro i principi della sostenibilità ambientale nel comune di Perugia. Questo solo per presentare il personaggio.

Auguri!



Lauro Ciurnelli

Inserito domenica 18 febbraio 2018


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4257272