16/10/2018
direttore Renzo Zuccherini

Home >> No alla violenza: vogliamo un posto sicuro per studiare

No alla violenza: vogliamo un posto sicuro per studiare
La comunità cinese in piazza per dire BASTA alla discriminazione ed alla violenza. Coinvolte anche tutte le associazioni che lavorano contro il razzismo e la discriminazione


In seguito ai gravissimi fatti avvenuti lo scorso 13 Marzo 2018 nel centro storico di Perugia, dove due ragazzi di origine cinese sono stati presi di mira ed aggrediti a calci e pugni da un gruppo di giovani, la comunità cinese, in particolar modo gli studenti cinesi residenti in Umbria, hanno deciso di scendere in piazza per dire BASTA alla discriminazione ed alla violenza.

La comunità cinese che a Perugia conta circa 2 mila cittadini regolarmente residenti e, che fino ad ora non è mai stata soggetto della cronaca locale ma ha rappresentato e rappresenta un valore aggiunto per il capoluogo umbro, ha deciso di reagire contro la violenza subita organizzando un corteo che si terrà il giorno martedì 27 Marzo 2018 e che partirà da Piazza IV Novembre, continuando in Via Bartolo, Piazza Fortebraccio, Via Ulisse Rocchi, per poi terminare nuovamente in Piazza IV Novembre.

Data la crescente intolleranza e l’aumento di atti di violenza di matrice razzista a livello nazionale, l’obbiettivo fondamentale della manifestazione sarà riunire la comunità per denunciare pubblicamente questo spregevole atto xenofobo e creare un clima di solidarietà condivisa.

Per i motivi sopracitati verranno coinvolte nella manifestazione non solo le realtà degli studenti di origine cinese ma anche tutte le associazioni che lavorano attivamente sul territorio contro il razzismo, la discriminazione ed i diritti degli studenti.

Essendo le Università e gli studenti risorsa fondamentale per la città di Perugia riteniamo fondamentale ristabilire un clima di serenità per tutti gli studenti, cinesi e non, che in seguito a questi fatti hanno dichiarato di non sentirsi più sicuri.




Inserito lunedì 26 marzo 2018


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4288984