16/10/2018
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La marcia per la terra

La marcia per la terra
Israele ha ucciso DELIBERATAMENTE almeno 14 palestinesi - dichiarando in anticipo e senza tema di sanzioni che lo avrebbe fatto. Ma la richiesta di giustizia dei palestinesi sarÓ l'incubo che seguiterÓ a tormentare Israele




Oggi Israele ha realizzato la sua minaccia senza che il mondo delle istituzioni gli dicesse "fermati criminale!".

Anche oggi la sagra del servilismo ha visto una certa omogeneitÓ tra i tanti giornalisti-tengo-famiglia che hanno deformato la realtÓ con l'uso di pochissime parole, quelle sufficienti a far credere che Israele si difende, mentre in realtÓ Israele Ŕ un paese criminale che agisce in modo criminale e che alle reazioni del popolo che opprime risponde con controreazioni che moltiplicano i suoi crimini.

Le foto mostreranno semplicemente le migliaia e migliaia di donne, uomini, bambini, vecchi, persone invalide, ragazzi sorridenti, e macchine, pullman, asinelli, motociclette, furgoncini, camion, taxi e tante persone a piedi arrivate con tutti i mezzi possibili per partecipare alla grande marcia del diritto al ritorno.

SeguirÓ un articolo dettagliato, ma ora solo foto. Solo per ricordare che Israele ha ucciso DELIBERATAMENTE almeno 14 palestinesi - dichiarando in anticipo e senza tema di sanzioni che lo avrebbe fatto - e ne ha feriti quasi 2000.

Ha ucciso e ferito persone che andavano alla marcia in modo pacifico, quasi fosse una festa di popolo, una festa che ha macchiato di sangue, sia a nord che al centro e a sud della Striscia, ma che non ha fermato.

La marcia infatti andrÓ avanti e la richiesta di giustizia dei palestinesi sarÓ l'incubo che seguiterÓ a tormentare Israele...

Reportage fotografico da Abu Saphýa, Beit Hannoun, nord della Striscia lungo il confine.

Il reportage si pu˛ vedere su:
https://www.facebook.com/patrizia.cecconi.1?hc_ref=ARQRSNl4z20m50PS8oshAXcyo-gi7dFmUkq1BfOuA9ho9_RCM3Vign3VdogXibMCzdI



Patrizia Cecconi


Inserito domenica 1 aprile 2018


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4288988