21/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Giornata nazionale del Biotestamento

Giornata nazionale del Biotestamento
Sarà il prossimo Sabato, 21 Aprile. A Perugia un gazebo informativo in piazza della Repubblica

Una giornata nazionale per informare e sensibilizzare sulle cosiddette "Disposizioni Anticipate di Trattamento" (Dat), organizzata dall' Associazione Luca Coscionii, dall'Uaar Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, dai  Radicali e dalla Chiesa Pastafariana Italiana.

Sarà il prossimo Sabato, 21 Aprile 2018 e vedrà impegnati i volontari delle associazioni aderenti in oltre cento Comuni italiani. A Perugia sarà il circolo Uaar a organizzare un gazebo informativo in piazza della Repubblica, a partire dalle ore 9.30.

Il Comune di Perugia è già attivo nel ricevere e protocollare le Dat. Questo è stato reso possibile dall’approvazione della legge 219/2017, grazie alla quale finalmente i cittadini hanno acquisito il diritto di vedere riconosciuto il documento contenente le proprie disposizioni sul fine vita, nonché di depositarlo presso tutti gli uffici di stato civile in attesa che venga istituito il registro nazionale.

Pochi però sanno effettivamente come funziona la nuova legge e le istituzioni non provvedono a fare informazione in merito.

L’obbiettivo di questa giornata è quello di fornire ai cittadini le informazioni che dovrebbero in teoria arrivare loro direttamente dalle istituzioni.

Per questo l'Uaar, insieme al comitato di associazioni di cui fa parte, scenderà in campo distribuendo brochure che spiegano le novità introdotte, mettendo a disposizione un facsimile di Dat che possa servire da base per redigere la propria dichiarazione, rispondendo alle domande dei cittadini e raccogliendo firme per l’altra sfida ancora aperta: la legalizzazione dell’eutanasia.


--
Nicoletta Bernardi
Coordinatrice Uaar Perugia
Mailing list uaarperugia@googlegroups.com
Facebook Uaar - Circolo di Perugia




Inserito venerdì 20 aprile 2018


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4648706