23/09/2018
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Anche oggi abbiamo ricevuto il nostro veleno quotidiano

Anche oggi abbiamo ricevuto il nostro veleno quotidiano
Alziamo la voce per promuovere la fine dell’andirivieni motoristico se non vogliamo che Perugia perda altro VALORE

Tante macchine tutte insieme non si vedevano da tempo, hanno invaso la città e l’hanno trasformata in un gigantesco garage.

PIAZZA ITALIA
PIAZZA MATTEOTTI
PIAZZA DANTI
PIAZZA PICCININO
sono tutte invase da GAS di SCARICO che finiscono nell’aria che respiriamo.
Dalle marmitte delle nostre automobili esce una miscela di sostanze velenosissime :
MONOSSIDO di CARBONIO
BENZENE
BENZOPIRENE
OSSIDO di AZOTO
OSSIDO di ZOLFO
Tutte sostanze con elevata proprietà CANCEROGENA.
Vale la pena mettere a rischio la nostra SALUTE per lo SMOG ???

Che fine ha fatto la Perugia elogiata da tanti come città laboratorio della mobilità alternativa ?
Ahimè! siamo tornati alla libera circolazione delle automobili. Un salto nel buio a favore di una irresponsabile POLITICA FUNERARIA.

Tutti preoccupati per il giro vita ma nessuno è disposto a limitare l’uso della propria auto.

Cosa Preferiamo

P come PIAZZA
o
P come PARCHEGGIO ???

Le PIAZZE destinate a luogo di INCONTRO e di RELAZIONE nella città sono sempre più ridotte perché privatizzate dalle automobili.
Per la SOCIALITÀ ci rimangono i centri commerciali della periferia.

Abbiamo bisogno urgentemente di provvedimenti e strategie operative per il recupero e la rivitalizzazione degli SPAZI PUBBLICI
quali spazi di relazione.

La città è un bene comune che tutti hanno il diritto di vivere.
Non si possono vantare Credenziali Verdi, e poi giustificare un uso sciocco e indiscriminato dell’ automobile privata.
Organizziamo una manifestazione lampo con mascherine e fischietti, davanti a PALAZZO dei PRIORI.
Alziamo la voce per promuovere la fine dell’andirivieni motoristico se non vogliamo che Perugia perda altro VALORE.



Mauro Monella

Inserito venerdì 31 agosto 2018


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4257260