25/01/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> DICHIARAZIONE DI SILVIO GARATTINI: ''INUTILE IL 50 % DEI MEDICINALI IN CIRCOLAZIONE''

DICHIARAZIONE DI SILVIO GARATTINI: ''INUTILE IL 50 % DEI MEDICINALI IN CIRCOLAZIONE''
Tratto dal foglio informativo dell'associazione Le Vie della Salute n.12 - maggio 2009

Fonte: Notiziario nr 339 di www.isde.it e FIRENZE MEDICA-SIMeF n. 193-2008.

Il 50 % dei farmaci in circolazione è inutile e potrebbe essere eliminato senza problemi. È la dura «sentenza» del professor Silvio Garattini, direttore dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano che punta il dito anche contro l'uso non appropriato o esagerato di buoni medicinali, intervenendo a Roma al convegno promosso da Federconsumatori sulla politica del farmaco. Per Garattini la nostra è una società sempre più «farmacocentrica, perché vede la soluzione di tutti i problemi nel medicinale» e dimentica, invece, la prevenzione. Inoltre gli «enormi interessi economici che gravitano attorno alle medicine» e la «tendenza al consumismo sanitario», sono il quadro in cui si inserisce l'utilizzo non sempre migliore di pillole, fiale e sciroppi. “C'è evidentemente – dichiara l'esperto - poca appropriatezza, che si esprime a diversi livelli. Il primo è quello dei farmaci totalmente inutili - precisa - come gli epatoprotettori, gli integratori, gli immunostimolanti, i dimagranti, eccetera. Una paccottiglia che è solo frutto di pubblicità. Ci sono poi i tanti medicinali usati solo per curare le cattive abitudini, dal fumo all'eccesso di alcol, dal sovrappeso all'uso di droga. Anche in questo caso si tratta di una spesa evitabile “. 

“Il Servizio sanitario nazionale potrebbe risparmiare moltissimo con interventi più decisi sulle abitudini di vita», continua Garattini, che sottolinea come «non esiste solo un diritto alla salute ma anche un dovere». Come uscirne? Le ricette potrebbero essere molteplici, ma come sempre quella del buonsenso è alla portata di tutte le tasche. «È necessario - spiega il ricercatore - un lavoro di informazione ed educazione su questo: chi si «procura» una malattia deve sapere che attinge da fonti comuni e sottrae risorse a chi si è ammalato senza colpe».





Inserito mercoledì 29 aprile 2009


Commenta l'articolo "DICHIARAZIONE DI SILVIO GARATTINI: ''INUTILE IL 50 % DEI MEDICINALI IN CIRCOLAZIONE''"

Commenti

Nome: annamaria lattanzi
Commento: non mi sembra che ci voglia un grande studioso per capire che sane abitudini creano salute. Sempre professori che rimandano a ricette delle nonne. e vengono super pagati. Anche qui si nota il plagio delle menti.. per me la vera rivoluzione contemporanea è non violenta:Smettere di pagare abbonamenti alla rai, incontrarsi di piu' per le strade o nei luoghi per parlare e camminare per digerire i veleni psichici e fisici. ahimè la stoltizia è il peggiore dei veleni. La depressione è un male curabile con la compagnia di esseri sorridenti .

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5467295