21/08/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Apri, chiudi, apri, chiudi...

Apri, chiudi, apri, chiudi...
Schizofrenia amministrativa? E' ciò che sembra la chiusura del traffico in contemporanea ad un ridimensionamento della Ztl

Aprire a Perugia la Ztl e poi chiudere alle auto per le polveri sottili sembra un caso di schizofrenia amministrativa.

Ma non è così. Da quando a Perugia si è insediata la giunta Romizi Barelli la Ztl a Perugia è diventata una parvenza, perché da parte della giunta di destra che amministra Perugia non c'è mai stata la volontà di farla rispettare.

I vigili urbani capita l'antifona si sono adeguati e gli automobilisti maleducati pure, come le continue denunce di parcheggio selvaggio dimostrano.

E' ovvio che l'incitamento ad usare l'auto a discapito dei mezzi alternativi ha contribuito a far aumentare le polveri sottili. E' per questo che ora assistiamo alla chiusura del traffico che avviene in contemporanea ad un ridimensionamento della Ztl che rende semplicemente autorizzato per delibera ciò che era stato concesso nei fatti da anni.



Perugia, Umbria, Mondo

Inserito domenica 16 dicembre 2018


Commenta l'articolo "Apri, chiudi, apri, chiudi..."

Commenti

Nome: Giap
Commento: Volete sapé chi è 'l principale responsabile de sto casotto? Se chiama Capaccioni e è 'l padrone de Andrei. E' lù che comanna tal sind'co

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4773022