22/01/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> LA CAROTA

LA CAROTA
Tratto dal foglio informativo dell'associazione Le Vie della Salute n.12 - maggio 2009

LA CAROTA 
(Daucus carota L. Umbrelliferae)

E’ uno dei prodotti dell’orto più utili per la salute umana.

Un antico detto: “la carota fa le guance rosse e rende amabili”.

Le carote sono la miglior fonte di betacarotene, antiossidante, potente stimolante del sistema immunitario. Il betacarotene protegge la pelle dai danni dell’età e dagli effetti dannosi delle radiazioni solari.

Crude o a vapore è sempre bene condirle con olio extra vergine d’oliva o con semi oleosi per una miglior assimilazione del betacarotene. Non pelare mai la carota ma spazzolarla con poca acqua poiché è proprio sulla sua superficie che si trova la maggior quantità di betacarotene, provitamina che nel fegato viene trasformata in vitamina. Ovviamente le carote devono essere biologiche perchè altrimenti sulla superficie possono contenere residui chimici tossici.

E’ anche ricca di vitamine C e B1. La vitamina A oltre ad essere indispensabile per la crescita, risulta efficace nella cura dell’acne giovanile.

La carota favorisce anche il funzionamento del fegato. Grattugiata cruda, o come succo, cura l’anemia, l’astenia, l’ulcera, i disturbi intestinali. E’ un toccasana e un tonico per i bambini, adolescenti, convalescenti, gestanti e anziani.

Nel passato le si è attribuita senza fondamento anche la “possanza a favorire Venere”, come riferiva il Mattioli. Forse questa fama può essere stata ispirata dalla sua radice virile, tanto che è ancora usata in pratiche magiche per curare l’impotenza, o in sortilegi volti a provocarla. (da Florario, A.Cattabiani).



Silvia Della Croce

Inserito mercoledì 29 aprile 2009


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5462888