19/11/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Quando la scuola produce cultura fuori dalle aule

Quando la scuola produce cultura fuori dalle aule
Un documento dell’Istituto Comprensivo Perugia 9 che nasce nella convinzione che sia necessaria una partecipazione consapevole per il superamento dell’emergenza a partire da alcuni semplici comportamenti nella quotidianità della vita

In questi giorni a San Martino in Campo è stato diffuso un documento di due paginette a firma della Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Perugia 9. L’atto si comprende facilmente nella necessaria rivoluzione culturale in avvio sullo stato di emergenza climatica ed ecologica del pianeta.

Una dichiarazione che nasce nella convinzione che sia necessaria “una concreta pressione ai vari livelli istituzionali” “per una partecipazione consapevole per il superamento dell’emergenza” a partire da alcuni semplici comportamenti da avviare nella gestione della quotidianità della vita scolastica.

Conseguentemente l’istituto scolastico intende attivarsi attraverso alcune linee comportamentali elencate come: le emissioni zero per l’istituto, gli acquisti con emissione zero e rifiuti zero, la diffusione delle buone pratiche soprattutto nelle proprie case.

Anche attraverso questi brevi cenni emerge per certo quanto sia importante e lodevole la dichiarazione tanto da meritare una particolare attenzione generale con il coinvolgimento dell’intera collettività.

Per questo il comma del documento in cui si parla di “programmazione didattica e comunicazione scientifica” secondo il principio del “fare rete” assume una particolare importanza perché indica chiaramente la necessità di portare all’esterno dalle aule l’impegno espresso con la manutenzione delle aree circostanti (vedi, ad esempio, la diffusa proliferazione di scritte sulle pareti esterne degli edifici pubblici in tutto il mondo cosiddetto civilizzato), la distribuzione del materiale informativo e particolarmente “la condivisione dei risultati ottenuti nella scuola” con le diverse forme di associazionismo di cui è ricco il territorio.



Lauro Ciurnelli

Inserito giovedì 3 ottobre 2019


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4907717