11/12/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Proposta di legge per gli Ecodistretti

Proposta di legge per gli Ecodistretti
Per il Consiglio Regionale che uscirà dalle prossime elezioni una proposta concreta e articolata per passare dalle parole ai fatti in materia di ambiente e salute pubblica

Giovedì 17, ore 17, presso l’associazione “Fiorivano le viole”, in via dei Cartolari 24 - Perugia, si terrà la presentazione ufficiale della proposta di legge al prossimo Consiglio Regionale dell’Umbria per l’istituzione degli ECODISTRETTI.

Illustrano la proposta e il tema degli ECODISTRETTI: Carlo Romagnoli (ISDE Umbria), Giacomo Capuzzo (Law Clinic Università di Perugia) e l’arch. Francesco Masciarelli.

Il disegno di legge “Norme in materia di partecipazione, ecodistretti, economia circolare e giustizia ambientale” è stato redatto dai giuristi della LawClinic Università di Perugia, su sollecitazione dell’associazione Medici per l’Ambiente (ISDE Umbria), Comitato NO Inceneritori Terni, Osservatorio Borgogiglione e Coordinamento regionale Umbria RifiutiZero.

Ponendosi a fondamento della competenza legislativa in materia ambientale, tale quadro normativo consentirà alla Regione di elaborare politiche pubbliche volte alla promozione di forme di partecipazione delle comunità locali per la gestione del territorio e l’uso sostenibile dell’ambiente.  Obiettivi principali: il riconoscimento del territorio come bene comune, il rafforzamento della democrazia partecipativa, l’istituzione di ecodistretti, la promozione di giustizia ambientale e l’implementazione di processi produttivi di economica circolare.

Per il Consiglio Regionale che uscirà dalle prossime elezioni una proposta concreta e articolata per passare dalle parole ai fatti in materia di ambiente e salute pubblica e per rispondere alle preoccupazioni sempre più urgenti dei giovani per il Futuro del Pianeta.




Inserito giovedì 17 ottobre 2019


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4944946