29/11/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Un ingresso trionfale e popolare

Un ingresso trionfale e popolare
Non un corteo da guardare, ma un corteo da ballare, giocare, ritmare

L'ingresso trionfale del Bartoccio si Ŕ svolto in una atmosfera di festa ed allegria, a carattere inter- e multiculturle, con la partecipazione di tanti cittadini e visitatori, malgrado qualche smagliatura nella nostra organizzazione.

Musica, balli, colori; nessun mezzo a motore; amplificazione moderata e non impattante; non un corteo da guardare, ma un corteo da ballare, giocare, ritmare.

La SocietÓ del Bartoccio ringrazia tutti i gruppi, le scuole, le associazioni che hanno dato vita alla bella e festosa manifestazione del carnevale perugino:
la bici di Bi.co.
la Filarmonica di Spina con le sue "Bartoccine";
i figuranti di Civitella d'Arna;
i bambini delle scuole di Bosco, S. Erminio e "Santucci", con le loro insegnanti, i genitori, gli accompagnatori tutti;
la Scuola di Balli di gruppo "Polvere di stelle";
la ComunitÓ Peruviana di Perugia.

Un ringraziamento particolare a Vincenzo Poderini e ai suoi aiutanti che hanno condotto il carro, a Graziano Vinti (il Bartoccio) ed a Nicoletta Rondini (Rosa), al Sindaco di Perugia Andrea Romizi.

Siamo certi che l'esperienza di oggi sarÓ di stimolo a fare meglio e pi¨ in futuro, mantenendo e sottolineando il carattere partecipativo e creativo del Carnevale perugino, il suo radicamento nella tradizione e la sua scelta ecologica.


Il PresidenteáRenzo Zuccherini



La SocietÓ del Bartoccio

Inserito domenica 9 febbraio 2020


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5396394