30/10/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> J'Arconi, pecioni fori pecioni drento

J'Arconi, pecioni fori pecioni drento
...m con tutto quil cimento s 'n cazzotto sotto 'l mento


Eron begli, eron austeri
eron puro bon po' severi,
m j'Arconi col cimento
n pecioni fori e drento.

Da sequoli tengon duro
e areggono 'l Sopramuro
m con tutto quil cimento
s 'n cazzotto sotto 'l mento.

Ta chi toccava nn'ha controllato
da n'antra parte s bell' e girato,
ma 'n c' nissun che lo sbologna
m che j'Arconi n 'na vergogna.




Collettivo dei Raspanti

Inserito sabato 6 giugno 2020


Commenta l'articolo "J'Arconi, pecioni fori pecioni drento"

Commenti

Nome: Giap
Commento: Ma che goduria esse drento 'sto collettivo

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5354610