27/10/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La tesea, la pėll'ra e le donne

La tesea, la pėll'ra e le donne
...d'ora 'nnanze, omi e donne farōn quil che vol pillōnne! Due bartocciate sulla presidente anti-RU486

La tesea e la pėll'ra

Che pretese ste signore
de peccā e nun concepė,
e si 'n vōjon parturė
pėon la pėll'ra dal dottore!

Si le donne fōn peccato
sta sigur, c'č la tesea
che je fa na ratutea,
che le manda dal curato,

pu le manda a l'ospedale
dua je donno quele pėllere
che ce coston tanti lėllere,
per tre giorni nun c'č male!

La tesea l'ha ditto chiaro:
"ta le donne la canzon
tu vedrč che je la 'mparo,
niente pėll're ma pillon!"

il Bartoccio


La tesea ta le donne

Ma nne state a fā sto lagno
io l'ho fatto pla salute
sol per quillo m'aragagno
'n ce facete le battute
che la pėllera fa male
e ve mando a lo spedale.

Sopratutto ve proteggo
dal peccato capitale:
sete debole, io 'l veggo,
e 'n tenite gių 'l sinale,
ve dovete abituā
co la santa castitā.

Donca quisto č l'incumincio
per levā le voje basse,
omo e donna manch' de sguincio
se podronno pių acostasse,
d'ora 'nnanze, omi e donne
farōn quil che vol pillōnne.
 




il Bartoccio

Inserito venerdė 19 giugno 2020


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5351972