03/12/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> A difesa dei cittadini, esposti involontari

A difesa dei cittadini, esposti involontari
...chiedo pubblicamente che questo Ordine assuma una posizione chiara e netta riguardo ai cittadini esposti involontari nei confronti delle attività svolte dai PRODUTTORI DI RISCHIO

Al Presidente dell’Ordine dei medici di Perugia Dr G.Conti
Al presidente nazionale di ISDE-Italia Dr R. Romizi
Al Presidente Regionale ISDE-Italia C.Romagnoli
e Pc a: CRURZ, WWF-Umbria, Comitati dell’Alto Chiascio
Comitati dell’Alto Tevere
agli organi di stampa


Spettabile Presidente Conti,
invio questa ulteriore lettera all’Ordine riguardo alle criticità esistenti nella nostra provincia, che richiedono, come già segnalato in precedenza e come accaduto in altre province, un intervento ed una presa di posizione a difesa dei cittadini (ESPOSTI INVOLONTARI), nei confronti delle attività svolte dai PRODUTTORI DI RISCHIO (attività insalubri) secondo quanto dettato dall’art 5 del nostro codice deontologico: “Il medico è tenuto a considerare l’ambiente nel quale l’uomo vive e lavora quale fondamentale determinante della salute dei cittadini …”.
Come Presidente della sezione ISDE-Italia della Provincia di Perugia chiedo pubblicamente che questo Ordine prenda in considerazione quanto esposto in allegato e quindi assuma una posizione chiara e netta riguardo a queste criticità (come già fatto, ripeto, in altre province) in modo che, chi ci amministra e legifera, abbia un riferimento istituzionale a cui non può sottrarsi.
Di seguito in allegato, alcune diapositive che il sottoscritto sta utilizzando per sensibilizzare ed informare, su espressa richiesta di associazioni e comitati, riguardanti le condizioni in cui sono costretti come ESPOSTI INVOLONTARI per le attività insalubri di classe 1 presenti nel loro territorio in questo caso, l’eugubino:

 lettera Pres Odm Pg.pdf

Cordiali saluti
Giovanni Vantaggi



Presidente della sez. ISDE-Italia di Perugia

Inserito domenica 23 agosto 2020


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5400202