22/10/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La polvere non si nasconde sotto il tappeto

La polvere non si nasconde sotto il tappeto
Università per Stranieri di Perugia: il caso Suarez avrà ripercussioni gravissime che non si possono rimediare con il richiamo allo spirito di corpo

Il problema del caso Suarez - Università per Stranieri di Perugia è che il calcio è lo sport più seguito al mondo, lo è in tutto il mondo e Suarez ne è uno dei protagonisti.

Il suo effetto avrà sulla "Stranieri" di Perugia delle ripercussioni gravissime che non si possono rimediare con il richiamo a docenti e dipendenti allo spirito di corpo.

Ma nel non considerare nemici chi da tempo tra i docenti della Stranieri li segnalava, aprendosi alla città cercando la collaborazione dalle varie istituzioni culturali cittadine partendo dalla consapevolezza che la "stranieri" è amata in città, nel prendere atto degli errori fatti nel corso degli anni spiegando come si intende porvi rimedio, andando a spiegare agli studenti e nei paesi da dove arrivano e arrivavano studenti cosa si sta facendo.

Perché di fronte a un caso mediatico di questa portata la polvere non si può nascondere sotto il tappeto ma va spazzata via una volta per tutte.










Perugia, Umbria, Mondo

Inserito martedì 6 ottobre 2020


Commenta l'articolo "La polvere non si nasconde sotto il tappeto"

Commenti

Nome: Costanza
Commento: Va commissariata

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5345849