23/01/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Pubblicato il Calendario Civile della città di Perugia per il 2021

Pubblicato il Calendario Civile della città di Perugia per il 2021
È uno scavo nella memoria della città, per rammentare l’impegno civile del passato e rafforzare il senso di cittadinanza e responsabilità civile dell'oggi


La grande accoglienza, il successo del Calendario Civile della Città di Perugia 2020 ci ha incoraggiato a rilanciare l’iniziativa, nonostante le non poche difficoltà dovute alla situazione sanitaria.

Il calendario 2021 ripropone lo schema di quello dell’anno precedente. Molte date, nomi ed eventi sono stati aggiunti o sostituiti; le schede di approfondimento sono state rinnovate tutte, alcune ripropongono temi o personaggi, già presenti, per il valore e il significato incisivo che hanno avuto nelle vicende della nostra città, sul piano storico, sociale, culturale: il poeta Sandro Penna, il XX Giugno 1859 e il XX Giugno 1944, il Defensor Civitatis Sant’Ercolano e la Fiera dei Morti, la liberazione dallo Stato Pontificio, alcune tradizioni popolari di origine contadina (il Segalavecchia) o urbana/operaia (il 1° maggio), Aldo Capitini e le sue proposte laiche e nonviolente, le iniziative educative dalla lunga storia, per citarne alcune.

È stato un ulteriore scavo nella memoria della città, allo scopo di rammentare l’impegno civile che nel passato remoto e prossimo è stato necessario per uscire da condizioni di arretratezza e di umiliazione delle libertà fondamentali e di trasmettere e rafforzare il senso di cittadinanza e responsabilità civile che ne deriva per il presente.

Il Calendario Civile della Città di Perugia, edito da FuturaLibri, nasce dalla collaborazione di varie associazioni storiche cittadine, e si avvale della collaborazione di prestigiose personalità della cultura cittadina, con oltre trenta autori ed autrici. Particolarmente ricca è la documentazione fotografica. Il Gruppo di lavoro è stato coordinato da Roberta Perfetti.

Il Calendario Civile della Città di Perugia, attualmente in distribuzione, si può trovare presso le librerie cittadine, ed inoltre presso molte edicole.
Ecco un primo elenco di luoghi in cui si può trovare il Calendario civile:

Libreria Grande - Ponte San Giovanni
Libreria Feltrinelli - P.za Repubblica
Libreria Mondadori - via Cortonese
Primo Tenca Orafo - via Caporali
Cartolibreria Tonzani - Corciano
Tabacchi & Cose - Santa Lucia
Giornali e n'co - Ponte Pattoli
Edicola e tabacchi - Centro Commerciale Ponte Felcino
L'insolito Caffè - Montelaguardia
Gioenlandia - San Sisto
Edicola f.lli Cappella - SanSisto
Gastronomia Filosofi - via dei Filosofi
Tabacchi Casalgrande - via Eugubina



Le Associazioni storiche cittadine

Inserito sabato 28 novembre 2020


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5464056