23/09/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Riprendiamoci il diritto alla salute

Riprendiamoci il diritto alla salute
Manifestazione regionale contro la giunta Tesei, il governo Draghi e la gestione padronale della crisi. Sabato 27 marzo, ore 15,00 in Piazza Italia a Perugia


È passato ormai un anno dall'inizio della pandemia dovuta alla diffusione del coronavirus, e il nostro paese si trova sostanzialmente nella stessa situazione in cui eravamo a Marzo 2020. Un confinamento generalizzato, scuole chiuse, ospedali intasati, ristorazione bloccata, attività sociali e culturali vietate, palestre chiuse, vietata qualsiasi forma di socialità e aggregazione, coprifuoco.

A fronte di una vuota retorica di unità nazionale, del "siamo tutti sulla stessa barca", utile soltanto agli interessi padronali, questa crisi sanitaria ha gettato benzina sul fuoco di una condizione economica e sociale già drammatica e a pagarne le spese, come al solito, sono le classi sociali più svantaggiate.

Di fronte a questa situazione dobbiamo essere responsabili, ma non possiamo più restare in silenzio, per questo le realtà politiche e sociali del territorio umbro, assieme ai sindacati di base, i comitati ambientali ed il coordinamento per la sanità pubblica, hanno deciso di unire le forze e lanciare questa mobilitazione regionale per portare il dissenso dei cittadini alle porte di palazzo Cesaroni.

Nel rispetto delle normative anticovid e quindi attenti al distanziamento di un metro ed al corretto utilizzo delle mascherine, sabato 27 Marzo saremo in piazza per avanzare delle rivendicazioni semplici e chiare.
 



Perugia Solidale


Inserito sabato 27 marzo 2021


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5794532