26/09/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Viva il Giro d'Italia!

Viva il Giro d'Italia!
La Giunta considera l’importanza dei cittadini da loro amministrati molto al disotto dei corridori che si apprestano a percorrere le strade di Perugia. E' un modo di amministrare il benessere pubblico che lascia l'amaro in bocca


"Vengono a cena ospiti importanti. Imbandite la tavola con il servizio buono"! Ridendo, ma la cosa è serissima, si potrebbe interpretare in questo modo il comportamento dell'amministrazione comunale in questo frangente.

Non far cadere i ciclisti nelle tappe del giro d'Italia che territorialmente, in città, ci riguarda: è un dovere! Ci mancherebbe altro! Ed è per questo che in sindaco di Perugia ha pensato bene di "tappare" le buche delle strade, sempre negate, che percorreranno i ciclisti! Fortunati i residenti che abitano dove il sindaco, insieme ai suoi assessori, sta intervenendo sull’asfalto in onore del Giro d’Italia.

Vi ricorderete che anche alcuni anni fa fu fatta la stessa cosa. Infatti anche via della Pallotta, tra le altre vie, fu rimessa a nuovo.

Da tutto questo comportamento, alquanto strano, se non altro di dubbia amministrazione, una verità viene a galla: con questo comportamento, implicitamente, i nostri amministratori riconoscono che l'asfalto di molte delle strade della città fa "schifo" e che, quindi dandosi da fare per "lisciare" l'asfalto in questa occasione, il sindaco se ne è reso sempre perfettamente conto!

Quello che lascia perplessi e che emerge con chiarezza, sempre dal nostro amato sindaco e da tutta la giunta che gli va appresso, è che questi signori stanno considerando l’importanza dei cittadini da loro amministrati, molto al disotto dei corridori che si apprestano a percorrere le strade di Perugia.

Dietro questi fatti non c'è alcun dubbio che le ombre prendono forma e diventando tangibili realtà di un modo di amministrare il benessere pubblico che lascia dell'amaro in bocca!




Giampiero Tamburi

Inserito venerdì 14 maggio 2021


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5797815