26/09/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> 25 novembre: il significato

25 novembre: il significato
Un progetto per la lotta contro la violenza sulle donne
Sono tante le ricorrenze che celebriamo nel corso dell’anno e che non fanno più notizia, ma ce ne è una che sicuramente assume un significato del tutto particolare, quella del 25 novembre dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne allo scopo di mantenerne la subordinazione fino all’odio mortale. Quest’anno da parte dell’assessorato alle politiche sociali del comune di Perugia è stata decisa una partecipazione attiva in occasione della giornata internazionale che a partire dal 2017 prevede l’istallazione in diversi punti di molte città italiane di panchine rosse, colore del sangue e simbolo del posto occupato da una donna che non c’è più. Come monito a tutta la cittadinanza. Il proposito dell’ente locale è appunto quello di ricordare a tutti l’importanza di un fenomeno terribile ormai particolarmente diffuso nella società. L’appello è rivolto in particolare a tutti i centri socio culturali del territorio affinché intervengano nella preparazione della ricorrenza interessando le scuole e le varie associazioni presenti nella comunità. Il 25 novembre ricorda, appunto, il martirio di tre giovani donne, le sorelle Mirabal : Patria, Minerva e Maria Teresa, soprannominate “Las Mariposas” (le farfalle) che nella repubblica Dominicana si ribellarono al  dittatore Raffaele Leonidas Trujillo e per questo vennero barbaramente uccise. Da parte del centro socio culturale “Gabbiano” di San Martino in Campo c’è stata una completa adesione al progetto. Intanto una rappresentanza guidata dalla presidente si è incontrata con la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Perugia 9, prof.ssa Morena Passeri che ha dimostrato una sua completa condivisione, garantendo una partecipazione concreta all’iniziativa.


Lauro Ciurnelli

Inserito giovedì 19 agosto 2021


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5797958