19/08/2022
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Nessuna vera formazione per gli insegnanti di scuola secondaria

Nessuna vera formazione per gli insegnanti di scuola secondaria
Lettera (accorata) alla Ministra dell'Università e al Ministro dell’Istruzione sulla formazione insegnanti

A 30 anni dalla legge n. 341 del ’90, che finalmente sanciva la necessità della formazione specifica professionalizzante per l'insegnamento nella scuola secondaria prima dell’immissione in ruolo, e dopo la chiusura delle esperienze delle SISS (scuole di specializzazione per l’insegnamento nelle scuole secondarie) e dei TFA (Tirocini Formativo Attivo, 2009-2015) siamo attualmente senza nessuna vera formazione iniziale per gli insegnanti di scuola secondaria.

La costituzione delle Lauree Magistrali per l'insegnamento prevista dalla Legge 249/2010 è tramontata prima di vedere attuazione, così come la parte della Legge 107/2015 che prevedeva l’istituzione di uno specifico percorso triennale, pre-immissione in ruolo per i futuri insegnanti. È rimasto in vigore solo un moncherino, i famosi 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche che costituivano una piccola parte dei 180 CFU previsti dal FIT-Formazione Iniziale Tirocinio.

Insomma, a distanza di 30 anni, l'Italia resta l’unico Paese in Europa senza un serio percorso di formazione iniziale per gli insegnanti di scuola secondaria (per l’infanzia e la primaria è necessaria un'apposita laurea magistrale a ciclo unico) e al contempo registra continue manifestazioni di preoccupazione per la scarsa preparazione degli studenti, additandone la responsabilità principale alla scarsa preparazione degli insegnanti

Nel frattempo sono uscite diverse indiscrezioni giornalistiche su ipotesi molto preoccupanti di percorsi di formazione iniziale al vaglio dei Ministeri competenti.

È per questo che Pietro di Martino, didattico della matematica che da tempo si occupa di queste tematiche, si fa portavoce di una richiesta forte di scelte di serietà su questo tema con questa (accorata) lettera aperta alla Ministra dell’Università Messa e al Ministro dell’Istruzione Bianchi sul tema della formazione degli insegnanti. 

La lettera la trovate sul sito di divulgazione e didattica della matematica MaddMaths!:
 http://maddmaths.simai.eu/didattica/lettera-formazione-insegnanti/

Buona lettura.



Roberto Natalini

Inserito martedì 14 dicembre 2021


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 6223672