11/08/2022
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La deforestazione de noantre

La deforestazione de noantre
Che succede in via Ripa di Meana? Il taglio radicale di tutti gli alberi mette in pericolo la zona più franosa di Perugia

Che succedde in via Ripa di Meana? Dopo Madonna alta, dopo via Martiri dei Lager e tanti altri luoghi della città, il taglio degli alberi ha colpito anche nel centro storico.

Sulla ripa scoscesa sotto il monastero di san Domenico, dove crescevano tanti alberi di molte specie diverse, dopo decenni o secoli di incuria e abbandono, la sega elettrica ha crato il deserto.

Ma era propio necessario?

Non è stato fatto un lavoro di ripulitura o potatura, magari individuanddo gli individui pericolanti o secchi; e nemmeno di capitozzatura, come purtroppo avviene nei viali cittadini: è stata semplicemente eliminata ogni forma di vita vegetale e con essa, supponiamo, anche animale.

Vogliamo davvero avere una spiegazione esauriente, e soprattutto convincente, da parte del Comune.

Via Ripa di Meana, come era prima e come è adesso

 




Inserito domenica 13 febbraio 2022


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 6212541