19/06/2024
direttore Renzo Zuccherini

Home >> L'occupazione privata dello spazio di tutti

L'occupazione privata dello spazio di tutti
Visto che le varie candidature a capitale europea sono andate a ramengo, possiamo candidarci a capitale del tavolino. on provate a privatizzare anche la terrazza del mercato, quello spazio deve rimanere accessibile a tutti


Mi trovo totalmente d’accordo con chi esprime preoccupazione, su questo processo ormai dilagante, di occupazione da parte privata di uno spazio pubblico che dovrebbe essere di tutti!

Visto che le varie candidature a capitale europea sono andate a ramengo, possiamo candidarci a capitale del tavolino. 

Vi ho messo una foto della terrazza del mercato, quando lo spazio pubblico svolgeva una sua nobile funzione. 

Poi vi ho messo le altre, ce ne sono due in particolare che passano il limite del buon senso, mi riferisco al capanno del Brufani, proprio in uno dei punti più belli della città, elogiato anche dal Carducci, infatti a lui sono dedicati i giardini.  

Poi altri tavolini in via Mazzini, proprio davanti a due vetrine, una delle quali appartiene ad un bellissimo locale, affrescato da Napoleone Verga, di proprietà della nostra università, dovrebbe servire proprio come punto promozionale dell’Università di Perugia, nel centro storico, è sempre chiuso e tenuto in questo stato. 

Per finire dopo il disastro del progetto al mercato, a mio parere fallimentare da tutti i punti di vista. 

Non provate a privatizzare anche la terrazza, quello spazio deve rimanere accessibile a tutti, italiani e turisti, è una finestra sulla città, sempre stata di pubblico accesso e tale deve restare!













































Primo Tenca

Inserito martedì 6 settembre 2022


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 7082694