19/01/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> INFLUENZA SUINA E RISCHIO DI PANDEMIA

INFLUENZA SUINA E RISCHIO DI PANDEMIA
La posizione di www.leviedellasalute. Com è che i virus sono al massimo una concausa dell’influenza e non “la causa”. L’analisi delle  condizioni degli allevamenti lager degli animali è importante per prendere adeguati provvedimenti, cambiare i sistemi produttivi e promuovere la prevenzione, ben più dell’acquisto di farmaci e vaccini che hanno effetti marginali se non inesistenti
Dr. Francesco Tullio  coordinatore di www.leviedellasalute.com

INFLUENZA SUINA E RISCHIO DI PANDEMIA
di Carla Perria.
Fonte: SaluteInternazionale.Info e bollettino Medici per l’Ambiente nr 347 www.isde.it
La nuova epidemia di influenza rappresenta un evento non del tutto imprevedibile per il quale le alterazioni ecologiche negli allevamenti industriali dei suini hanno giocato un ruolo determinante. Una serie di articoli tratti dalle testate internazionali consente di ricostruire la probabile e inquietante storia dell’ultima pandemia. I tentativi fatti per rallentare questa mostruosa macchina di produzione hanno finora incontrato insormontabili ostacoli dovuti all’enorme potere economico, e quindi anche al peso politico, delle lobbies coinvolte e purtroppo, nonostante lo scampato (per ora) pericolo di una pandemia dalle implicazioni catastrofiche, dovremo continuare a confrontarci con i rischi perennemente emergenti dagli allevamenti intensivamente industrializzati ed ecologicamente stravolti.
Info: http://saluteinternazionale.info/2009/05/21/influenza-suina-e-rischio-di-pandemia/


Le Vie della Salute - www.leviedellasalute.com

Inserito sabato 30 maggio 2009


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5459685