23/06/2024
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Studenti in lotta per la casa

Studenti in lotta per la casa
Non riescono a trovare un posto letto, molti dormono in macchina o in sistemazioni di fortuna. Una sconfitta totale per chi governa la città, la regione e le due università, una sconfitta della città tutta


Ieri sera, 10 ottobre, in P. Italia si è tenuta una manifestazione di studentesse e studenti, che si sono iscritt* alle nostre università, sia la Italiana che la Stranieri. 
Non riescono a trovare un posto letto, molti dormono in macchina o in sistemazioni di fortuna.  
Siamo al paradosso, una sconfitta totale per chi governa la città, la regione e le due università, una sconfitta della città tutta.  
Non è possibile che ci siano circa settemila appartamenti sfitti in tutto il comune, che ci siano nel nostro centro storico migliaia di metri quadrati inutilizzati: da Monteluce a P. Ferri, dagli uffici alle caserme, vuote o parzialmente utilizzate. 
Si è lasciata marcire una situazione che ora sta dando i suoi frutti velenosi. 
Ci saranno anche responsabilità delle varie agenzie che hanno fatto cartello per alzare i prezzi. 
Comunque sia chi governa deve occuparsi anche di questo. 
Non è possibile che una città la cui economia, per gran parte, gira intorno agli studenti, non gli trovi un posto per vivere e studiare. 
Sono una ricchezza enorme per la città, da tutti i punti di vista, ma chi governa, sta pensando al prossimo rimpasto in regione. 
Bisogna dare risposte concrete a questa situazione drammatica, oggi, non tra anni, ne vale anche la nostra credibilità come città, nel suo insieme.  
Tutta la mia solidarietà a queste ragazze e ragazzi. 
Un abbraccio.


Primo Tenca

Inserito martedì 11 ottobre 2022


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 7089565