16/07/2024
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Una canzone per Perugia

Una canzone per Perugia
Cresce l’attesa per la Festa della Canzone Perugina. Attesi anche ospiti molto noti. Claudio Ferracci ha disegnato il manifesto-logo. Ancora un mese di tempo per partecipare


(nelle immagini: momenti della Festa della canzone perugina 2022, foto di Cesare Barbanera)

La curiosità e l’interesse per la Festa della canzone perugina 2023 sta crescendo sia tra musicisti, parolieri, cantanti, che in generale tra tutti i perugini. 
L’iniziativa, lanciata dalla Società del Bartoccio e dalla Famiglia Perugina, si terrà a fine novembre, con la partecipazione di cantanti e gruppi ben noti ai perugini. Sono attesi inoltre, fuori gara, ospiti molto conosciuti, che arricchiranno la Festa con le loro esibizioni.
Intanto Claudio Ferracci, affermato disegnatore, fumettista e vignettista e animatore della Biblioteca delle Nuvole,  ha disegnato il manifesto della Festa, che ne diventerà anche il logo: sarà presentato tra breve.
Nel frattempo, sappiamo che molti autori sono al lavoro per scrivere testo e musica di una canzone dedicata (o ambientata) a Perugia; il testo può essere sia in dialetto che in italiano. Ricordiamo che il termine per la presentazione dei brani per la gara canora è fissato al 1 novembre. 
Il bando è disponibile sul sito www.latramontanaperugia.it, e può essere richiesto a societadelartoccio@gmail.com.








Inserito lunedì 2 ottobre 2023


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 7122268