17/07/2024
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Festa della canzone perugina 2023

Festa della canzone perugina 2023



Festa della canzone perugina 2023
La Società del Bartoccio e la Famiglia Perugina hanno organizzato la gara per la più bella canzone perugina

Con il brano “Perugia Nascosta” Roberto Cecchetti vince la seconda edizione della “Festa della Canzone Perugina“

 Roberto Cecchetti

Sulla scia del Festival di San Remo, che aprì con la prima edizione nel lontano 1951, l’anno successivo , nel 1952, anche Perugia realizzò il primo Festival della Canzone Perugina. Con lo stesso entusiasmo e partecipazione di un vasto pubblico che ha  gremito la sala dei Notari di Palazzo dei Priori, si è svolta la seconda edizione del Festival perugino con una significativa variante rispetto al passato ; ben due giurie hanno votato e decretato i vincitori. La prima composta da note personalità del mondo musicale, della cultura e del giornalismo: Vladimiro Vagnetti, musicista, direttore artistico dei Cantori di Perugia e della Corale di Ponte Valleceppi, fondatore del gruppo Libercantus; Luigi Foglietti, giornalista de Il Messaggero, animatore e organizzatore culturale;  Salvatore Silivestro, musicista, direttore d’orchestra, presidente di Agimus Perugia; Leandro Corbucci, attore, organizzatore teatrale; Stefano Ragni, musicista, storico della musica, instancabile divulgatore musicale; Barbara Bracci, scrittrice, poeta. La seconda giuria è stata quella popolare; all’ingresso del pubblico sono state consegnate le schede per la votazione, successivamente raccolte in una urna alla fine delle esibizioni. 

 Trio d'Arna: da sinistra Lucia Bellucci, Luca Ricci, Barbara Abati

Conduttore del Festival della Canzone Perugina  è stato il poliedrico professionista Fabrizio Croce detto Fofo che e ha presentato anche i profili personali dei concorrenti in gara. Dal palco della Sala della Vaccara la kermesse ha avuto inizio con il saluto dei promotori ed organizzatori dell’evento canoro: Giovanni Brozzetti (Presidente della Famiglia Perugina) e Renzo Zuccherini (Presidente della Società del Bartoccio) dopo di che è stato dato il via al Festival. Questo l’ordine cronologico delle esibizioni dei cantanti ed autori delle canzoni : Roberto Cecchetti con “Perugia nascosta”; il Trio d’Arna (Lucia Bellucci, Luca Ricci,  Barbara Abati) con “Il Ponte e la radio”; Norberto Paolucci con “Ballata de la torta al testo”; Lorenzo Lotito con “Perugia tu”; Giovanni Toccaceli in arte Roco con due brani “La vecchia signora” e “Io e Pat”; Stefano Sabatini Visconti con “Sogno sul lago”.

 Lorenzo Lotito

Come intervallo, tra un cantante e l’altro, sono stati proiettati dei video storici di autori e musicisti degli anni ’70 con interventi di ospiti quali Gino Goti, regista e programmista Rai, curatore di un grande archivio di immagini; Riccardo Corradini, redattore di Umbria Noise; Giovanni Dozzini, scrittore, romanziere; e Mirco Bonucci che si è esibito cantando il brano “La ballata del XX Giugno”.  

 Norberto Paolucci

Raccolte le schede votate dal pubblico e quelle della giuria (quest’ultima era in possesso anche dei testi delle canzoni) è seguito il cerimoniale di attestazione ai primi tre classificati. Vincitore dell’edizione 2023 del Festival è stato Roberto Cecchetti con la canzone “Perugia Nascosta”; secondo classificato Giovanni Toccaceli in arte Roco con il brano “La vecchia Signora”; terzo il Trio d’Arna composto da Lucia Bellucci, Luca Ricci,  Barbara Abati con il brano “Il Ponte e la radio” . C’è da sottolineare che tra primi tre classificati la differenza dei voti era marginale. Lorenzo Lotito , con la canzone “Perugia tu" ha ottenuto il riconoscimento con il premio di “menzione speciale”. A tutti e quattro gli artisti è stato consegnato un disco in vinile decorato dal famoso artista e fumettista Claudio Ferracci. Chiusi i battenti  di questa edizione già si parla su come organizzare la prossima per il 2024 perché a tutti gli effetti la “Festa della canzone perugina” è divenuta, a pieno titolo, una manifestazione musicale di rilievo nel panorama della tradizione della città di Perugia. 

 Giovanni Toccaceli - Roco


 Stefano Sabatini Visconti









Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 7122961